Porta Elisa News

Tambellini: "Stiamo attendendo la risposta della Figc sulla manifestazione di interesse"

venerdì, 5 luglio 2019, 16:52

Dopo che questa mattina il gruppo che fa capo all'imprenditore Ninni Corda è stato ricevuto in Comune dal sindaco e dall'assessore allo sport. è lo stesso Tambellini, attraverso una nota dell'ufficio stampa di Palazzo Orsetti,  a commentare la situazione: l'amministrazione attende a giorni la risposta della Figc per poi procedere alla pubblicazione della manifestazione d'interesse per dare vita a una società che possa rappresentare la Città di Lucca . A inizio settimana prossima è previsto anche un incontro con una rappresentanza di tifosi per approfondire la questione del testo della manifestazione di interesse. 

"L'incontro di stamani – si legge nella nota comunale –  rientra nell'attività che l'amministrazione comunale sta portando avanti da alcuni mesi per sondare i progetti che possano realmente essere in grado di assicurare alla squadra di calcio cittadina un futuro stabile, presupposto indispensabile per riportare i colori di Lucca ai livelli sportivi che merita".

"L'amministrazione comunale – prosegue la nota – sta attendendo in questi giorni la risposta alla lettera inviata dal sindaco martedì scorso (2 luglio) alla Federazione Italiana Giuoco Calcio e alla Lega Nazionale Dilettanti, nella quale esprimeva la volontà che la città di Lucca potesse partecipare con un sodalizio sportivo rappresentativo e di nuova costituzione a un campionato della Lega Nazionale Dilettanti, ai livelli più alti di quest'ultima. Nel frattempo sono in gran parte pronti i documenti per la manifestazione d'interesse, che sarà poi aperta a soggetti seriamente intenzionati a dare vita a una società che possa rappresentare la Città di Lucca in un campionato ufficiale FIGC/LND già dalla stagione sportiva 2019-2020. La prossima settimana a questo proposito l'assessore allo sport Stefano Ragghianti incontrerà una rappresentanza della tifoseria lucchese per condividerne i principi generali".

 

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 20 luglio 2019, 16:58

Corda: "Letto il bando, non ci sono problematiche particolari"

L'ex direttore tecnico del Como conferma l'intenzione di depositare la documentazione per la manifestazione di interesse: "Non avremo nessun problema a portare i 350mila euro e stiamo lavorando per produrre tutta la documentazione che serve. Lucca resta il nostro obiettivo primario"


sabato, 20 luglio 2019, 14:31

Acquedotto: il Comune dorme, parte la riqualifica di CasaPound

CasaPound è intervenuta con un'azione di riqualifica agli impianti sportivi dell'Acquedotto, un tempo casa della Lucchese: "Da troppo tempo la zona è stata lasciata a se stessa dal Comune". Raccolti sacconi di immondizia, tagliata l'erba della zona esterna al campo da gioco e messo un fissativo all'eternit presente



venerdì, 19 luglio 2019, 19:58

Porta Elisa, il Comune vuole portare sotto 4000 la capienza

Per il Comune di Lucca, dormiente da anni sul Porta Elisa e in generale sugli impianti sportivi, la capienza dello stadio va portata sotto le 4000 persone. Di più: a chi avrà l'onere di far ripartire il calcio a Lucca, l'amministrazione Tambellini chiede di giocare fuori casa le prime partite...


venerdì, 19 luglio 2019, 17:28

Futuro rossonero: due o più cordate in pista?

Al momento paiono essere due le cordate interessate, ma si rincorre la voce di una possibile terza che avrebbe il rifacimento dello stadio come obiettivo primario. Santoro: "Al 98 per cento saremo presenti alla manifestazione di interesse, ma per ora niente nomi"