Porta Elisa News

Mercato: dal Real Forte Querceta arriva il difensore Visibelli

venerdì, 9 agosto 2019, 17:28

Un nuovo rinforzo per la Lucchese. Alla corte di mister Francesco Monaco è infatti arrivato il difensore Rocco Visibili. Nato a Firenze il 30 aprile 1992, gioca centrale ed è un elemento di esperienza avendo accumulato 180 presenze tra Serie C1, C2 e Serie D.Ha vestito le maglie di Prato (vincendo nel 2011 il campionato di C2), Scandicci, Fortis Juventus, Viareggio, Ponsacco, Montevarchi. Nella scorsa stagione ha militato nel Real Forte Querceta.

"Abbiamo tesserato un elemento navigato, che conosce alla perfezione la Serie D e che potrà risultare molto importante nello scacchiere tattico predisposto da Monaco" spiega il direttore sportivo Daniele Deoma. Visibelli si è subito messo a disposizione dell'allenatore.

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 16 agosto 2019, 18:36

Verso la prima gara ufficiale: tutti i ballottaggi

Sicuri di giocare contro il Real Forte Querceta sono il portiere Fontanelli, il difensore Visibelli, il centrocampista Meucci oltre agli esterni di attacco Bartolomei e Meucci ed al trequartista Vignali. Per il resto mister Monaco dovrà scegliere tra diverse soluzioni


giovedì, 15 agosto 2019, 08:57

Rosa rossonera, ecco la situazione ruolo per ruolo

La rosa attuale della Lucchese è formata da 20 giocatori ma il diesse Daniele Deoma ed il presidente Bruno Russo dovranno rifinirla e rinforzarla, sopratutto in attacco, anche se delle certezze già ci sono: tutti i nomi e i ruoli



mercoledì, 14 agosto 2019, 12:43

Per la porta, ecco Fontanelli

La Lucchese ufficializza l'acquisto di Andrea Fontanelli, portiere classe 1996, che ha giocato nel Siena, nel Ghiviborgo e nel Prato. Continua la caccia a un portiere del 2001 da affiancare a Fontanelli


mercoledì, 14 agosto 2019, 11:07

Mauri va al Palermo

L'ex centrocampista rossonero protagonista della salvezza sul campo è passato alla società siciliana dopo essersi svincolato dal Milan. Aiolfi nel mirino di Como e Rieti. Ancora in attesa di sistemazione Lombardo e De Vito