Settore giovanile : allievi nazionali

Troppo forte l'Alto Adige per i rossoneri di mister Guerri

domenica, 10 maggio 2015, 09:03

di diego checchi

Troppo forte la squadra ospite per una Lucchese volenterosa che si è impegnata fino alla fine ma che tecnicamente e fisicamente è nettamente inferiore ai ragazzi di Morabito. La qualificazione ci pare ormai compromessa, a meno che in casa del Sudtirol la Lucchese non faccia un exploit vincendo per 3 a 0, cosa abbastanza improbabile vista questa partita; comunque il calcio è sempre pronto a riservare sorprese e questi ragazzi dovranno onorare la partita di ritorno che ci sarà domenica prossima alle ore 15. Andando alla cronaca della partita, bisogna sottolineare che si è giocato davanti ad un centianio di persone al Porta Elisa ed è stata la squadra di casa a passare in vantaggio per prima.

Al 9' Costalli ha servito Di Mambro che però ha sparato sul portiere. Un minuto dopo Cangiano ha dovuto salvare sulla linea un tiro di Straudi in seguito ad un pasticcio difensivo. Al 12' Di Mambro si guadagna un rigore e Costalli, dal dischetto, porta in vantaggio la Lucchese. Al 25' c'è stato il pareggio del Sudtirol con Straudi che ha superato Leon con un bel pallonetto. Gli ospiti hanno continuato ad attaccare e al 38' hanno trovato il gol del 2 a 1 von Bertolini servito da Straudi. Nel secondo tempo gli ospiti sono partiti forte e al 5' Tappeiner si e trovato a tu per tu con Leon e lo ha trafitto con il destro. Dopo solo 3' Orsolin ha effettuato un pallonetto sull'uscita di Leon portando la sua squadra sul 4 a 1. La Lucchese ha provato a reagire con Battagli che è ed entrato in area ed è andato al tiro ma Pirelli ha deviato in angolo.

Lucchese – Sudtirol 1 – 4

Lucchese: Leon, Cangiano, Montanaro, Vitali, Giorgi (33’ st Capasso), Della Maggiora, Di Mambro, Luci (38’ st Benetti), Ceceri, Perazzoni (1’ st Sburlino), Costalli (9’ st Battaglia). A disposizione:  Gragnani, Aufiero, Giusfredi. Allenatore: Guerri.

Sudtirol: Pirelli, Menghin, Emanuelli, Numerati, Caliari, Tratter, Bertolini (6’ st Betteto), Breschi (25’ st Rinaldo), Tappeiner (38’ st Hasa), Straudi, Orsolin. A disposizione: Demetz L, Carpi, Missner, Dallago, Demetz P, Piz. Allenatore: Morabito.

Arbitro: sig. Catastini di Pisa.

Assistenti: sig. Boccolini e sig. Ajovanesit di Pisa.

Reti: 12' pt rig. Costalli (L), 25' pt Straudi (S), 38' pt Bertolini (S), 5’ st Tappeiner (S), 8’ st Orsolin (S).



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


lunedì, 17 dicembre 2018, 08:24

Under 17, arriva la vittoria

I ragazzi di mister Graziani sconfiggono l'Arezzo grazie a un rigore di Pieretti, nuova battuta di arresto per gli Under 15 sempre contro gli amaranto. Tutti i risultati del settore giovanile rossonero


sabato, 15 dicembre 2018, 17:33

Berretti sconfitta anche dalla Pistoiese

Nuova battuta a vuoto (0-2) dei rossoneri, reduci da due vittorie consecutive che avevano alimentato qualche speranza di ripresa, anche contro gli arancioni rimasti in dieci per tutto il secondo tempo: la squadra di mister Bruno che resta sul fondo della classifica



lunedì, 10 dicembre 2018, 14:49

Under 17 battuti dall'Arzachena, Under 15 vittoriosi

Sconfitta per 1 a 0 per i raggazi di mister Graziani che non sono riusciti a recuperare il gol di Fossati su punizione. Meritata e convincente vittoria per 2 a 0 invece per gli Under 15 grazie alla bella doppietta di Princiotta. Tutti i risultati


sabato, 8 dicembre 2018, 17:08

La Berretti ci prende gusto: nuova vittoria a Pontedera

Una vittoria di cuore e senz’altro meritata quella della Berretti rossonera che nell’arco di tutta la partita ha giocato nettamente meglio del Pontedera. I rossoneri si impongono per 2-1 con reti di Nieri e di Zocco a tempo scaduto