Settore giovanile : allievi nazionali

Troppo forte l'Alto Adige per i rossoneri di mister Guerri

domenica, 10 maggio 2015, 09:03

di diego checchi

Troppo forte la squadra ospite per una Lucchese volenterosa che si è impegnata fino alla fine ma che tecnicamente e fisicamente è nettamente inferiore ai ragazzi di Morabito. La qualificazione ci pare ormai compromessa, a meno che in casa del Sudtirol la Lucchese non faccia un exploit vincendo per 3 a 0, cosa abbastanza improbabile vista questa partita; comunque il calcio è sempre pronto a riservare sorprese e questi ragazzi dovranno onorare la partita di ritorno che ci sarà domenica prossima alle ore 15. Andando alla cronaca della partita, bisogna sottolineare che si è giocato davanti ad un centianio di persone al Porta Elisa ed è stata la squadra di casa a passare in vantaggio per prima.

Al 9' Costalli ha servito Di Mambro che però ha sparato sul portiere. Un minuto dopo Cangiano ha dovuto salvare sulla linea un tiro di Straudi in seguito ad un pasticcio difensivo. Al 12' Di Mambro si guadagna un rigore e Costalli, dal dischetto, porta in vantaggio la Lucchese. Al 25' c'è stato il pareggio del Sudtirol con Straudi che ha superato Leon con un bel pallonetto. Gli ospiti hanno continuato ad attaccare e al 38' hanno trovato il gol del 2 a 1 von Bertolini servito da Straudi. Nel secondo tempo gli ospiti sono partiti forte e al 5' Tappeiner si e trovato a tu per tu con Leon e lo ha trafitto con il destro. Dopo solo 3' Orsolin ha effettuato un pallonetto sull'uscita di Leon portando la sua squadra sul 4 a 1. La Lucchese ha provato a reagire con Battagli che è ed entrato in area ed è andato al tiro ma Pirelli ha deviato in angolo.

Lucchese – Sudtirol 1 – 4

Lucchese: Leon, Cangiano, Montanaro, Vitali, Giorgi (33’ st Capasso), Della Maggiora, Di Mambro, Luci (38’ st Benetti), Ceceri, Perazzoni (1’ st Sburlino), Costalli (9’ st Battaglia). A disposizione:  Gragnani, Aufiero, Giusfredi. Allenatore: Guerri.

Sudtirol: Pirelli, Menghin, Emanuelli, Numerati, Caliari, Tratter, Bertolini (6’ st Betteto), Breschi (25’ st Rinaldo), Tappeiner (38’ st Hasa), Straudi, Orsolin. A disposizione: Demetz L, Carpi, Missner, Dallago, Demetz P, Piz. Allenatore: Morabito.

Arbitro: sig. Catastini di Pisa.

Assistenti: sig. Boccolini e sig. Ajovanesit di Pisa.

Reti: 12' pt rig. Costalli (L), 25' pt Straudi (S), 38' pt Bertolini (S), 5’ st Tappeiner (S), 8’ st Orsolin (S).



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


domenica, 14 aprile 2019, 17:32

Gli Esordienti del 2008 alla difficile ma esaltante prova della Universal Youth Cup: l'esordio sarà contro l'Ajax

Sarà un esordio a dir poco emozionante per i ragazzi in rossonero del 2008 di mister Maurizio Bonelli che da venerdì 19 aprile saranno impegnati nella Universal Youth Cup "Memorial Michele Aliboni" a Forte dei Marmi: la prima partita, con fischio di inizio alle 15,20, sarà contro i piccoli lancieri...


lunedì, 1 aprile 2019, 17:02

Il Comune smonta la tribunetta dell'Acquedotto

Il Comune di Lucca si è mosso. Come? Stamani ha iniziato a smontare la tribunetta dell'Acquedotto, da tempo ritenuta insicura. Dunque il campo di allenamento e di gioco delle formazioni giovanili rossonere è ora senza posti a sedere. Terminato anche il gas che permette di fare la doccia calda



sabato, 23 marzo 2019, 18:42

Sardegna amara per la Berretti

La Berretti rossonera perde 1 a 0 a Arzachena e disputa una gara tutt'altro che bella: i rossoneri buttano via un calcio di rigore con Rossi e nella ripresa vengono puniti in contropiede


mercoledì, 13 marzo 2019, 19:47

Settore giovanile, l'appello della Bruno: "Qualcuno ci aiuti a sostenere le spese fino a fine stagione"

Il difficilissimo momento della prima squadra si riflette anche sul settore giovanile rossonero la cui gestione ormai è affidata interamente a sponsor e genitori. Il direttore generale Elena Bruno, in vista delle prossime costose trasferte in Sardegna, rivolge un appello alle aziende del territorio affinché diano un aiuto per sostenere...