Settore giovanile : allievi nazionali

Troppo forte l'Alto Adige per i rossoneri di mister Guerri

domenica, 10 maggio 2015, 09:03

di diego checchi

Troppo forte la squadra ospite per una Lucchese volenterosa che si è impegnata fino alla fine ma che tecnicamente e fisicamente è nettamente inferiore ai ragazzi di Morabito. La qualificazione ci pare ormai compromessa, a meno che in casa del Sudtirol la Lucchese non faccia un exploit vincendo per 3 a 0, cosa abbastanza improbabile vista questa partita; comunque il calcio è sempre pronto a riservare sorprese e questi ragazzi dovranno onorare la partita di ritorno che ci sarà domenica prossima alle ore 15. Andando alla cronaca della partita, bisogna sottolineare che si è giocato davanti ad un centianio di persone al Porta Elisa ed è stata la squadra di casa a passare in vantaggio per prima.

Al 9' Costalli ha servito Di Mambro che però ha sparato sul portiere. Un minuto dopo Cangiano ha dovuto salvare sulla linea un tiro di Straudi in seguito ad un pasticcio difensivo. Al 12' Di Mambro si guadagna un rigore e Costalli, dal dischetto, porta in vantaggio la Lucchese. Al 25' c'è stato il pareggio del Sudtirol con Straudi che ha superato Leon con un bel pallonetto. Gli ospiti hanno continuato ad attaccare e al 38' hanno trovato il gol del 2 a 1 von Bertolini servito da Straudi. Nel secondo tempo gli ospiti sono partiti forte e al 5' Tappeiner si e trovato a tu per tu con Leon e lo ha trafitto con il destro. Dopo solo 3' Orsolin ha effettuato un pallonetto sull'uscita di Leon portando la sua squadra sul 4 a 1. La Lucchese ha provato a reagire con Battagli che è ed entrato in area ed è andato al tiro ma Pirelli ha deviato in angolo.

Lucchese – Sudtirol 1 – 4

Lucchese: Leon, Cangiano, Montanaro, Vitali, Giorgi (33’ st Capasso), Della Maggiora, Di Mambro, Luci (38’ st Benetti), Ceceri, Perazzoni (1’ st Sburlino), Costalli (9’ st Battaglia). A disposizione:  Gragnani, Aufiero, Giusfredi. Allenatore: Guerri.

Sudtirol: Pirelli, Menghin, Emanuelli, Numerati, Caliari, Tratter, Bertolini (6’ st Betteto), Breschi (25’ st Rinaldo), Tappeiner (38’ st Hasa), Straudi, Orsolin. A disposizione: Demetz L, Carpi, Missner, Dallago, Demetz P, Piz. Allenatore: Morabito.

Arbitro: sig. Catastini di Pisa.

Assistenti: sig. Boccolini e sig. Ajovanesit di Pisa.

Reti: 12' pt rig. Costalli (L), 25' pt Straudi (S), 38' pt Bertolini (S), 5’ st Tappeiner (S), 8’ st Orsolin (S).



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


domenica, 10 febbraio 2019, 20:45

Il settore giovanile fa il pieno di vittorie

Il fine settimana di vittorie rossonere inizia con la categoria Berretti che espugna Arezzo grazie ai gol di Rossi e Fazzi e continua anche tra i ragazzi più piccoli, mentre la Libertas perde anche a Imola dopo un buon primo tempo


mercoledì, 6 febbraio 2019, 19:02

La Berretti sconfitta nel recupero con l'Olbia

Nel recupero della partita che si sarebbe dovuta giocare sabato scorso e rinviata a causa del maltempo, la Lucchese ha disputato una gara dai due volti. Nel primo tempo, la formazione rossonera non ha giocato certo brillato, ma dopo il gol degli ospiti ha preso in mano il pallino del...



lunedì, 4 febbraio 2019, 17:55

Roffi, appena arrivato, se ne va: "Sono abituato a lavorare in altro modo"

Clamoroso epilogo nel settore giovanile rossonero, l'allenatore della formazione 2003, che non era stato ancora tesserato, rinuncia e se ne va: "Sono tanti anni che alleno e sono abituato a lavorare in un altro modo. Non voglio aggiungere altro perchè non sarebbe corretto nei confronti di chi mi ha chiamato"


venerdì, 1 febbraio 2019, 17:19

Mister Roffi torna alla Lucchese

"Avevamo già pensato a lui nel mese di dicembre - sottolinea Elena Bruno direttore generale del settore giovanile rossonero - poi con il cambio societario in corso c'eravamo fermati. Ora lo abbiamo contattato nel corso di questa settimana ed abbiamo trovato un accordo e sarà lui a guidare la nostra...