Settore giovanile

Che ne sarà del settore giovanile rossonero?

sabato, 13 luglio 2019, 16:53

di diego checchi

Chiunque avrà l’onere e l’onore di far ripartire il calcio a Lucca, che sia la cordata sarda capeggiata da Ninni Corda o quella lucchese di Russo, Deoma e Santoro, avrà come punto focale la rinascita del settore giovanile ed allora cerchiamo di fare un po’ di chiarezza sull’argomento. Le squadre che si iscrivono alla Serie D devono avere obbligatoriamente almeno la formazione Juniores nazionali ma crediamo che saranno in ogni caso fatte più squadre.

La situazione attuale è questa: lo scorso anno il settore giovanile rossonero era composto da circa un centinaio di ragazzi che, federalmente, non sono ancora stati liberati e lo svincolo dovrebbe essere ufficializzato dal presidente della FIGC a breve. Il fallimento, però, non ha portato a grandi saccheggiamenti da parte di altre società, anche per il grande lavoro svolto dagli accompagnatori del settore giovanile che hanno pregato i ragazzi di aspettare l’evolversi della situazione prima di prendere ogni decisione. È chiaro che alcuni giocatori, soprattutto della Berretti, avranno proposte da formazioni di Eccellenza e Promozione e più passa il tempo, più sarà difficile trattenerli.



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


domenica, 14 aprile 2019, 17:32

Gli Esordienti del 2008 alla difficile ma esaltante prova della Universal Youth Cup: l'esordio sarà contro l'Ajax

Sarà un esordio a dir poco emozionante per i ragazzi in rossonero del 2008 di mister Maurizio Bonelli che da venerdì 19 aprile saranno impegnati nella Universal Youth Cup "Memorial Michele Aliboni" a Forte dei Marmi: la prima partita, con fischio di inizio alle 15,20, sarà contro i piccoli lancieri...


lunedì, 1 aprile 2019, 17:02

Il Comune smonta la tribunetta dell'Acquedotto

Il Comune di Lucca si è mosso. Come? Stamani ha iniziato a smontare la tribunetta dell'Acquedotto, da tempo ritenuta insicura. Dunque il campo di allenamento e di gioco delle formazioni giovanili rossonere è ora senza posti a sedere. Terminato anche il gas che permette di fare la doccia calda



sabato, 23 marzo 2019, 18:42

Sardegna amara per la Berretti

La Berretti rossonera perde 1 a 0 a Arzachena e disputa una gara tutt'altro che bella: i rossoneri buttano via un calcio di rigore con Rossi e nella ripresa vengono puniti in contropiede


mercoledì, 13 marzo 2019, 19:47

Settore giovanile, l'appello della Bruno: "Qualcuno ci aiuti a sostenere le spese fino a fine stagione"

Il difficilissimo momento della prima squadra si riflette anche sul settore giovanile rossonero la cui gestione ormai è affidata interamente a sponsor e genitori. Il direttore generale Elena Bruno, in vista delle prossime costose trasferte in Sardegna, rivolge un appello alle aziende del territorio affinché diano un aiuto per sostenere...