Privacy policy & cookies Show more

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti al loro uso. Nell'Informativa sulla Privacy puoi leggere le istruzioni per l'eventuale disabilitazione.

Galleria Rossonera

Pessotto: "La Cremonese ha qualcosa più di noi, ma ce la giochiamo con tutti"

giovedì, 20 aprile 2017, 19:24

di diego checchi

Il team manager ed ex rossonero Vanni Pessotto, è stato uno dei giocatori che il pubblico di Cremona non ha mai dimenticato. Con lui abbiamo fatto una chiacchierata sui suoi trascorsi in grigio-rosso, ma anche su come sarà la partita di sabato prossimo. Per il team manager rossonero non sarà una partita come le altre, anche se a lui, adesso, interessa solo il bene della Lucchese. Un’altra curiosità che vi vogliamo svelare oggi è quella che anche la segretaria generale Marcella Ghilardi è stata per diversi anni alla Cremonese in qualità di segretaria sportiva.

“A Cremona ci sono stato la bellezza di 9 anni – esordisce Pessotto – e ho ricordi molto belli di quella città. La Cremonese è stata la squadra che mi ha fatto iniziare a giocare nel calcio che conta. Sono arrivato nella città lombarda a 16 anni ed ho esordito quando alla guida della Cremonese, allora in Serie B, c’era Gigi Simoni; quell’anno fummo anche promossi in Serie A”.

Sabato ci sarà Cremonese–Lucchese, che partita sarà?

“Loro si giocano tanto, sono davanti e hanno l’obbligo di vincere. Credo che sarà una gara combattuta perché anche la Lucchese non può assolutamente perdere punti in vista dei play off. È innegabile che la squadra di Tesser, a livello di organico, ha qualcosa in più di noi ma la Lucchese, con la grinta e la determinazione, può giocarsela contro chiunque”.

 


planet win 365 lucca


#viasangiorgio21


calendario rossonero 2017



Altri articoli in Galleria Rossonera


lunedì, 26 giugno 2017, 13:02

Pagliuca ne è certo: "Prima o poi torno a Lucca"

Al Correggio Day si è visto un Guido Pagliuca in gran forma, rilassato, sorridente, voglioso e combattivo come sempre: “Credo di aver lasciato qualcosa ai tifosi lucchesi, un po’ per il mio carattere focoso, un po’ per i risultati che abbiamo ottenuto. Ma anche loro mi hanno lasciato tanto"


mercoledì, 14 giugno 2017, 09:33

Giovannini: "Lucchese squadra rivelazione insieme al Pro Piacenza"

Il direttore generale del Pontedera elogia la squadra rossonera: "Bravi i dirigenti a cambiare rotta e permette un finale di stagione strepitoso. Il livello tecnico della Lega Pro è tornato a crescere, positive le innovazioni. Il mio futuro? Ancora a Pontedera, dove abbiao creato qualcosa di importante"


sabato, 3 giugno 2017, 11:02

Taccola: "Lucchese, gioca spensierata, è la tua forza. Le pressioni sono tutte per il Parma"

L'ex difensore che ha indossato anche la maglia rossonera parla della sua esperenza nel mondo del calcio e anche della Lucchese attesa dallo scontro con il Parma: "La Lucchese corre di più e forse ha qualcosa in più anche a livello mentale, il Parma mi pare abbia fatto una fase...


lunedì, 29 maggio 2017, 10:52

Bruno Russo ci crede: "La Lucchese ha tutte le carte per giocarsela"

La bandiera rossonera parla del passato, del presente e del futuro in una lunga intervista esclusiva: "Lo scorso anno sono stato vicino a tornare, a Parma si può vendere cara la pelle e poi giocarsi la qualificazione al Porta Elisa.