Mondo Pantera

Mille tifosi alla presentazione della Lucchese

mercoledì, 23 agosto 2017, 21:02

Nuovo anno che parte. La Lucchese ha fatto il suo esordio con la presentazione della squadra davanti al proprio pubblico. Almeno un migliaio di persone si sono affollate sui gradini del Porta Elisa per quello che è ormai un appuntamento fisso a fine agosto. La serata, presentata da Giuseppe Bini e Laura Toccafondi. Tanti ospiti, a partire dall'arcivescovo Castellani, fischi e insulti a oltranza per il sindaco Tambellini, di sicuro non ben voluto dalle parti del Porta Elisa. Presente anche l'ex presidente del Senato Marcello Pera.

Preceduti dalla presentazione di tutto il settore giovanile rossonero e della squadra femminile della Libertas, poco dopo le 21 sono entrati in campo gli uomini di mister Lopez. A parlare, prima di tutti, è stato l'amministratore unico Carlo Bini: "Senza stampa, società e pubblico non si può fare nulla: stateci vicino, Lucca deve aiutarci. Siamo e rimaniamo lucchesi in tutto, siamo gli eredi di quella Repubblica di Lucca". Premi per la Gesam Gas e Luce campione d'Italia di basket femminile, a ricevere il riconoscimento lil capitano Martina Crippa e altreo giocatrici, ma anche per un altro orgoglio sportivo di Lucca, Andrea Lanfi, atleta della Virtus che ha perso le gambe ma non una voglia di vivere e lottare che è di esempio. Per tutti i giocatori ha parlato il capitano Matteo Nolé: "Non abbiamo obiettivi particolari ma penseremo partita per partita: noi siamo carichi".

"Dobbiamo ripartire dai play off e da quel tifo incessante – ha aggiunto Moreno Micheloni, slo della Lucchese – quest'anno ci saranno tamburi e megafoni, e in futuro toglieranno una tessera del tifoso che è stata solo un problema, vogliamo ripartire da quelle giornate dove si sono riviste tante famiglie allo stadio". "Grande soddisfazione vedere questo pubblico, dopo le tante vicissitudini – ha spiegato il direttore Antonio Obbedio – vedo tanto entusiasmo". Per ultime le parole del tecnico Giovanni Lopez: "Lavoriamo per creare entusiasmo e ci alleniamo duramente proprio per questo, nella prima squadra ci sono persone che sono di esempio per i giovani della Lucchese". Poi, immancabile, la foto di rito sotto i tifosi, mentre i ragazzi del settore giovanile disegnavano il numero magico: 1905i. Si può partire. Forza Pantera.


planet win 365 lucca


#viasangiorgio21


calendario rossonero 2017


Panda


Altri articoli in Mondo Pantera


mercoledì, 17 gennaio 2018, 17:09

Il derby con il Livorno sarà una nuova giornata rossonera: ecco come comprare i biglietti

Attiva la prevendita per il derby con gli amaranto: botteghini dello stadio aperti giovedì e venerdì, gli orari. Ecco tutti gli altri punti vendita dove potranno recarsi i tifosi. Non saranno validi gli abbonamenti che consentiranno la prelazione sui posti


mercoledì, 17 gennaio 2018, 15:31

Lucca United, continua la raccolta fondi per ricapitalizzare: denaro anche dai tifosi del Derthona

E' in pieno svolgimento la raccolta dei contributi per consentire a Lucca United di poter partecipare al ripianamento della perdita d'esercizio ed alla ricostituzione del capitale della società rossonera: tante le adesioni e da Tortona arriva l'in bocca al lupo dei tifosi del Derthona


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px



mercoledì, 10 gennaio 2018, 13:21

L'appello di Lucca United: "Ripianiamo le perdite della Lucchese, ecco come aiutarci"

La cooperativa dei tifosi lancia una campagna per trovare i 36mila euro necessari per ripianare le perdite di competenza relative al 10 per cento della Lucchese posseduto. Potranno contribuire anche i non soci


lunedì, 8 gennaio 2018, 22:53

I tifosi compatti: "No a Belardelli e chi governa la Lucchese vada via"

Folla al Museo rossonero dove si sono ritrovati i tifosi per fare il punto sulle vicende societarie: ribadito il no all'ingresso di Belardelli e degli avvocati pisani, critiche all'attuale società. Lucca United ipotizza il ritiro del marchio e annuncia che sottoscriverà la ricapitalizzazione