La Lega Pro chiede regole più dure per l'iscrizione ai campionati

martedì, 3 luglio 2018, 08:25

Il Consiglio Direttivo di Lega Pro ha deliberato di scrivere al Commissario Straordinario in ordine alla necessità di modificare l’art. 52 e 53 NOIF così come l’art. 10 e 21 del Codice di Giustizia sportiva introducendo la previsione della esclusione dal Campionato per le società recidive rispetto agli adempimenti di cui all’art. 85 NOIF. Ed ha sottolineato l’esigenza di rivedere alcune modalità di iscrizione, chiedendo di rendere non più differibili la presentazione di alcuni adempimenti (assegno, fidejussione) rispetto alla data della scadenza prevista per la domanda di iscrizione al campionato.

Si sono, inoltre, affrontate le tematiche afferenti alle proposte di modifica del minutaggio, sulle quali si era espressa l’Assemblea dei Club di Lega Pro, lo scorso 7 maggio. Nel corso dell’incontro, inoltre, in relazione al progetto 3 P_Patto-Passione_Partecipazione, che punta con una serie di iniziative a riportare le famiglie allo stadio e a premiare le azioni virtuose di club e tifoserie, è stata individuata l’Alessandria Calcio come vincitrice. Il progetto è nato dalla sinergia tra Lega Pro e Osservatorio per le Manifestazioni Sportive.

 


Altre notizie brevi


mercoledì, 14 novembre 2018, 08:17

Olbia, Guido Carboni è il nuovo tecnico

Guido Carboni è il nuovo tecnico dell'Olbia che aveva esonerato mister Filippi nelle ore precedenti. Per Carboni è un ritorno nell'isola, visto che in passato aveva già allenato per due stagioni i sardi.


martedì, 13 novembre 2018, 18:05

Settore giovanile, la riunione degli osservatori

Si è tenuta la prima riunione degli osservatori del settore giovanile rossonero alla presenza del direttore generale Elena Bruno, del responsabile Maurizio Gherardini. Responsabile di tutti gli osservatori sarà il riconfermato Alberto Casella, figura storica rossonera per aver portato alla Lucchese tanti ragazzi.



martedì, 13 novembre 2018, 16:12

Giudice sportivo: una giornata a Martinelli, multa al Pisa per petardi e danneggiamenti

Il giudice sportivo ha squalificato per una giornata il difensore rossonero Riccardo Martinelli che era stato espulso domenica scorsa nel derby con il Pisa per somma di ammonizioni. Multa alla società nerazzurra, 2000 euro, per i petardi lanciati dai propri sostenitori presenti in curva ospiti e per i danneggiamenti alle...


martedì, 13 novembre 2018, 14:57

Lucchese-Siena, arbitra Clerico di Torino

Lucchese-Siena, in programma domenica prossima al Porta Elisa, sarà arbitrata da Alessio Clerico della sezione AIA di Torino. Clerico sarà coadiuvato Massimino Mattia di Cuneo e Claudio Gualtieri di Asti.