Settore giovanile, un altro pezzo se ne va: Nannelli ceduto alla Fiorentina

domenica, 12 agosto 2018, 16:28

La Lucchese comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive di Alex Nannelli, portiere classe '02, alla Fiorentina. "Il giovanissimo portiere, fiore all'occhiello del settore giovanile rossonero – si legge in una nota della società –  si è messo in mostra nelle ultime stagioni grazie alle sue doti tecniche e fisiche, che gli sono valse anche le prime convocazioni nella Rappresentativa Nazionale di Lega Pro. A lui vanno i migliori auguri della società, con l'auspicio che possa raggiungere i successi professionali che merita". 



caffè bonito

Altre notizie brevi


martedì, 18 dicembre 2018, 19:18

Ghirelli (Lega Pro) su iscrizioni: "Prossimo anno, Serie B a 22 squadre, in C 4 promozioni e 8 retrocessioni"

Francesco Ghirelli, Presidente Lega Pro, è soddisfatto dell’esito del Consiglio federale: “In coerenza con l’Assemblea dei club diLega Pro di ieri, in Consiglio federale abbiamo presentato la proposta che è inlinea con il piano di riforma che sta attuando il Presidente Gravina.


martedì, 18 dicembre 2018, 18:24

Figc, iscrizione ai prossimi campionati entro il 24 giugno 2019

Nel corso del Consiglio Federale delle Figc sono stati approvati all’unanimità i Manuali del Sistema delle Licenze Nazionali relativi all’ammissione ai Campionati di Serie A, di Serie B e di Serie C 2019/2020. Sulla base delle Linee Guida approvate nella riunione dello scorso mese di novembre, si è provveduto a...



martedì, 18 dicembre 2018, 15:52

Lucchese-Albissola, dirige Lorenzin di Castelfranco Veneto

Lucchese-Albissola, in programma domenica prossima al Porta Elisa, sarà diretta da Stefano Lorenzin della sezione AIA di Castelfranco Veneto. Lorenzin sarà coadiuvto da Davide Moro di Schio e da Mattia Segat di Pordenone.


martedì, 18 dicembre 2018, 07:59

Top11 di Tuttoc.com: c'è anche Gabbia

Matteo Gabbia è stato inserito nella Top11 della scorsa giornata di campionato da www.tuttoc.com, il principlae portale della terza divisione. Ecco la motiviazione: "Poteva segnare il classico gol da difensore. Ma Fumagalli gli sbatte la porta in faccia con un super intervento. Gioca molto bene, soprattutto nel finale di gara.