Porta Elisa News

Mercato, il portiere Pazzagli alla Lucchese

mercoledì, 14 gennaio 2015, 20:04

E' l'ultimo arrivato in casa rossonera. Si tratta del portiere, classe 1989, Andrea Pazzagli, che quest'anno era nella Pistoiese dove ha disputato una decina di presenze. A darne comunicazione è lo stesso sito della società arancione che ringrazia il giocatore per quanto fatto.

Pazzagli, cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, vanta presenze nel Prato, Monza, Ascoli e Pistoiese. il suo arrivo, come annunciato dal direttore generale Galli in una intervista proprio a Gazzetta Lucchese, produrrà, con ogni probabilità, una nuova gerarchia all'interno dei portieri a disposizione della Lucchese. E per Leandro Casapieri si profila un ruolo da terzo portiere dopo aver iniziato da titolare la stagione. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 25 maggio 2019, 17:07

Finale play out, la Lucchese trova il Bisceglie

La Lucchese si giocherà la permanenza sul campo in Serie C contro il Bisceglie. La squadra pugliese ha vinto il match play out di ritorno contro la Cavese.per 4-3. Lunedì il sorteggio per stabilire chi giocherà in casa la prima gara prevista per il primo giugno, l'8 il ritorno


sabato, 25 maggio 2019, 17:07

Undici pantere in campo

Grande prova di carattere e di sofferenza di tutti i rossoneri che danno vita a una gara senza risparmio di energie. Falcone determinante in più di una occasione, Zanini ancora una volta decisivo: le pagelle di Gazzetta



sabato, 25 maggio 2019, 17:07

Obbedio: "Ci siamo regalati un bel compleanno"

Il diesse: "C'è stato un momento che se avessimo preso gol, avremmo incontrato difficoltà, ma mi è piaciuto molto lo spirito con cui la squadra ha affrontato la gara: l'hanno interpretata bene e non dimentichiamo che dall'altra parte c'era una signora squadra.


sabato, 25 maggio 2019, 17:01

Zanini, uomo partita: "Per descrivere il nostro pubblico ci vorrebbe un libro"

Il centrocampista ancora una volta decisivo: "Il gol è arrivato da una bellissima azione in contropiede, siamo stati bravi dietro, poi abbiamo dato il colpo finale: è tutta la settimana che lo ripetevo ai miei compagni che un gol sarebbe bastato"