Porta Elisa News

Ufficiale: Mori va al Santarcangelo

lunedì, 1 febbraio 2016, 17:11

Come anticipato qualche ora fa, per Daniele Mori, sfumato l'approdo al Lumezzane, ha preso corpo la pista Santarcangelo. E' la stessa società rossonero con un comunicato a informare del suo passaggio ai romagnoli. L’AS Lucchese Libertas - si legge nella nota – comunica che il calciatore Daniele Mori, difensore centrale classe ’90, terminerà la stagione con la maglia del Santarcangelo". 

È svanita pochi minuti fa la possibilità che Luca Bruno, difensore classe 1996, arrivasse dal Crotone alla Lucchese. Quando sembrava ormai tutto fatto, stamattina la trattativa si deve essere inceppata e allora il giocatore andrà in prestito fino a giugno a L'Aquila. La Lucchese, a quanto sappiamo, punta su Errico Altobello.

Intanto Lorenzo Melli e Nico Bianconi si sono allenati regolarmente con la squadra e quindi la loro partenza verso altri lidi è sempre più difficile così come quella di Marco Maini che ha trovato poco spazio soprattutto con Lopez considerando anche che è stato parecchio infortunato. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 19 febbraio 2019, 18:24

Ennesimo intoppo: il pullman parte solo dopo che l'azienda fornitrice ha ottenuto il pagamento

Lunga attesa dei rossoneri sul pullman prima della partenza per Cuneo. Il vettore, Ottavio Viaggi, reclamava il pagamento della trasferta, ma da Roma non è arrivato nessun via libera per erogare, con i soldi della cassa, quanto dovuto. Teso conciliabolo dentro allo stadio, poi la partenza


martedì, 19 febbraio 2019, 17:47

In mezzo alla tempesta, torna a parlare il campo

Dopo un drammatico inizio di settimana, i rossoneri affrontano nella gara di recupero il Cuneo, diretta concorrente per la salvezza. Favarin intenzionato a confermare De Vito, Bernardini e Strechie: la probabile formazione



martedì, 19 febbraio 2019, 17:43

Favarin: "La nuova penalizzazione probabilmente ci condanna ai play out, ma ci salveremo"

Mister Favarin tramite il sito ufficiale: "Non molliamo di un millimetro, lotteremo su ogni pallone, ad ogni partita, perché questa città ed i nostri tifosi meritano il professionismo. Venderemo cara la pelle, fino all'ultimo istante dell'ultima partita"


lunedì, 18 febbraio 2019, 22:32

Nuova penalizzazione, la Lucchese prova a replicare: "Ci appelleremo"

La Lucchese interviene sulla vicenda della fideiussione, ma non spreca una parola sul mancato pagamento dei contributi: "Sanzione comminata del tutto irragionevole e non proporzionata con il contestato ritardo nella produzione documentale. Confidiamo però nei successivi gradi di appello affinché le ragioni della società siano prese compiutamente in esame"