Privacy policy & cookies Show more

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti al loro uso. Nell'Informativa sulla Privacy puoi leggere le istruzioni per l'eventuale disabilitazione.

Porta Elisa News

Corsa play off: in tre per due posti

sabato, 15 aprile 2017, 18:02

di diego checchi

La corsa alle ultime due posizioni valide per i play off è sostanzialmente ridotta a tre squadre: Renate, Lucchese e Pro Piacenza. La squadra di Foschi ha 50 punti, 2 più della Lucchese e 5 più del Pro Piacenza, di conseguenza è la formazione che rischia di meno. La Lucchese è sicuramente favorita rispetto al Pro Piacenza, perché se è vero che non ha un calendario agevole, è altrettanto vero che lo stesso discorso vale per la formazione di Pea. La squadra di Lopez è attesa da una trasferta tutt’altro che facile come quella di Cremona, con la squadra di Tesser che ha l’obbligo di vincere per rimanere al comando della classifica e respingere le offensive dell’Alessandria.

Dopo questa gara, però, la Lucchese avrà la possibilità di giocarsi il derby contro la Carrarese fra le mura amiche e se riuscirà a fare i 3 punti, i play off saranno quasi certi, considerando il fatto che non è detto che il Pro Piacenza riesca a fare 6 punti in due partite, perché domenica prossima andrà Gorgonzola contro la Giana Erminio, una squadra in piena zona play off che non vorrà fare brutte figure e poi ospiterà il Tuttocuoio, che al contrario, è in piena zona play out ed ha un estremo bisogno di punti.

All’ultima giornata, la Lucchese incontrerà la Giana Erminio che probabilmente saprà già in quale posizione si piazzerà e la Lucchese potrebbe anche strappare un risultato utile. Il Pro Piacenza, invece, andrà a fare visita ad un Siena probabilmente già salvo. Andando a vedere anche il calendario del Renate, possiamo dire che la squadra di Foschi è quella che, nonostante il buon margine di vantaggio, ha il calendario più difficile, visto che sabato prossimo dovrà incontrare un’Alessandria obbligata a vincere per provare a riconquistare il primo posto e poi giocherà il derby con il Como, mentre l’ultima gara sarà la trasferta contro il Tuttocuoio, che potrebbe ancora essere alla ricerca degli ultimi punti salvezza. Tirando le somme, possiamo dire che se anche alla Lucchese servono 6 punti per avere la certezza matematica di partecipare alla post season, è ragionevole pensare che ne basteranno anche solo 3 o 4. 


I  Gelati di Piero


calendario rossonero 2017


#viasangiorgio21



Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 30 aprile 2017, 12:19

Play off: come può arrivarci la Lucchese

Un complicato intreccio di gare e di risultati. A 90 minuti dal termine la lotta per gli ultimi posti che garantiscono l'accesso alla prima fase dei playoff è più che mai viva. Sono in quattro a giocarsi i tre posti rimanenti: Viterbese (a 53 punti), Lucchese e Pro Piacenza (a...


sabato, 29 aprile 2017, 19:44

Lopez felice: "Abbiamo fatto una grande partita"

il tecnico fa i complimenti ai suoi ragazzi: "Abbiamo concesso qualcosa all'inizio e poi nulla. Merito dei ragazzi che hanno fatto tanti punti da quando sono arrivato. Fanucchi? Gli ho detto che fa gol solo con me..."


sabato, 29 aprile 2017, 19:39

Fanucchi mattatore, ma bene anche Nobile, De Feo e tutto il centrocampo

L'avanti rossonero autore di una doppietta e di una partita di alta qualità, se la cava bene anche l'altro attaccante. Il portiere, sempre sicuro, autore di una parata decisiva su Floriano. Bene anche l'ex Tavanti. Le pagelle di Gazzetta


sabato, 29 aprile 2017, 19:19

Mister Firicano: "Abbiamo fatto dei pasticci"

Il tecnico apuano mastica amaro: "Siamo partii bene, ma abbiano avuto alcune situazioni in cui abbiamo pasticciato. Non mi pare la Lucchese abbia fatto grandissime cose. Spero che tutti abbiano lo spirito della Lucchese e non ci siano risultati strani sabato prossimo"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px