Porta Elisa News

Merlonghi non ce la fa: salterà la trasferta di Cremona

giovedì, 20 aprile 2017, 19:28

di diego checchi

Mario Merlonghi e Luca Cecchini non parteciperanno sicuramente alla sfida di Cremona. Infatti, il giocatore romano ha riportato un problema al retto femorale che lo costringerà a saltare almeno questa partita mentre Cecchini sta lavorando a parte per recuperare dopo l’infortunio alla caviglia subito due giorni prima della sfida con il Siena.

Di conseguenza, mister Lopez dovrà fare di necessità virtù, perché in alcuni reparti ha gli uomini contati. Sugli esterni, come alternativa, c’è solo Bragadin, visto che Tavanti e Nolè saranno in campo da titolari. Anche in mezzo al campo, con il 3-5-2, l’unica alternativa a Bruccini, Mingazzini e Gargiulo è Cannoni, che potrebbe trovare spazio a partita iniziata.

In difesa, dato per scontato che giocheranno titolare Espeche, Dermaku e Capuano, De Martino e Brusacà saranno pronti a entrare. Stesso discorso per quanto riguarda l’attacco; i titolari sono ormai certi: Fanucchi e De Feo, una coppia che si sta trovando a meraviglia e non da punti di riferimento alle squadra avversarie. Tutto questo per dire che Giovanni Lopez non ha un ampio ventaglio di scelte.

Ci sarà da capire chi verrà aggregato alla squadra della formazione Berretti, che, tra l’altro, giocherà a Prato l’ultima partita del proprio campionato in concomitanza con quella della prima squadra. Per la Lucchese, in Lombardia, sarà importante non perdere e poi i play off saranno ancora più vicini. 


I  Gelati di Piero


#viasangiorgio21



Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 23 ottobre 2017, 17:28

Esaminare, chiarire, ripartire. Subito

Necessario mettersi subito alle spalle una prestazione davvero pessima e fare in modo che contro la Carrarese i ragazzi di Lopez ritornino a fare quelle prestazioni alle quali ci avevano abituato. Tutto ci potevamo aspettare ma non una Lucchese che è stata in grado di sbagliare molto, per non dire...


domenica, 22 ottobre 2017, 18:59

Lopez disarmato: "Mai visto niente di simile"

Il tecnico rossonero disarmato dalla modesta prestazione dei suoi: "Non ho riconosciuto la mia squadra, sono senza parole, prendiamo atto che non riusciamo a fare questo salto, dobbiamo farci delle domande e darci delle risposte"



domenica, 22 ottobre 2017, 18:49

Si salva Albertoni, il resto è un piangere

Davvero una prestazione al di sotto delle proprie possibilità per tutti i rossoneri che si squagliano come neve al sole di fronte all'ultima in classifica: Tavanti a non solo lui perdono colpo colpo ogni scontro con gli avversari. Le pagelle di Gazzetta


domenica, 22 ottobre 2017, 18:43

Magli: "Atteggiamento sbagliato"

Il difensore rossonero in sala stampa: "Il Gavorrano veniva dal primo pari dopo Pisa e aveva un po' più di autostima, ma il problema è stato nostro: dovevamo avere un altro atteggiamento. A cosa possiamo aspirare? Ce lo dirà il campionato, dobbiamo ritagliarci un posto da protagonisti che a oggi non...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px