Porta Elisa News

Doppia seduta di allenamento, mentre si inizia a formare il gruppo

mercoledì, 8 agosto 2018, 18:54

di diego checchi

Doppia seduta di allenamento per i rossoneri. Al mattino è stato svolto un lavoro atletico e di seguito delle partitelle a campo ridotto mentre nel pomeriggio si è visto un lavoro tattico sulla fase difensiva e poi una partitella a tutto campo. Hanno lavorato con la squadra anche gli ultimi arrivati Greselin e Martinelli.

Da sottolineare che è rientrato in gruppo Pagnini dopo il riposo a scopo precauzionale. Al Ciocco sono arrivati anche alcuni tifosi che hanno voluto scoprire da vicino i volti nuovi della squadra rossonera. Per domani è prevista una doppia seduta. Al mattino ci sarà un allenamento normale mentre nel pomeriggio è prevista un amichevole con inizio ore 17:30 contro il Castelnuovo allenato da Riccardo Contadini. Per Favarin sarà l'occasione per vedere all'opera tutta la rosa. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 18 dicembre 2018, 18:25

Si ferma Strechie

Il centrocampista ha subìto una distrazione muscolare e dovrà stare fermo per alcuni giorni. Sulla via del recupero Tavanti, che potrebbe rientrare in gruppo durante la sosta invernale. I rossoneri si alleneranno a San Giuliano per tutta la settimana


lunedì, 17 dicembre 2018, 16:34

Lega Pro, conferito il mandato a Ghirelli per la proposta promozioni-retrocessioni 2019-2020

Si è tenuta l’Assemblea dei club di Lega Pro, nel corso della quale, è stata conferito il mandato al presidente Ghirelli a portare in Consiglio federale la proposta della Lega Pro in termini di promozioni e retrocessioni per la stagione sportiva 2019-2020: ecco le ipotesi in campo



lunedì, 17 dicembre 2018, 12:22

Su con la testa

Giocare con intensità, determinazione e se possibile anche la giusta spensieratezza, senza farsi condizionare da niente e da nessuno, sapendo che prima o poi la Lucchese avrà il giusto riconoscimento agli sforzi che sta facendo in campo


domenica, 16 dicembre 2018, 17:02

De Feo ancora una volta protagonista

L'attaccante sfiora il gol, ma trova un grande Fumagalli, e ispira la manovra, Jovanovic impreciso, bene Zanini, non incidono i cambi. Le pagelle di Gazzetta