Porta Elisa News

Favarin: "Abbiamo faticato sulle gambe, ma dopo 12 gioeni di lavoro è normale"

giovedì, 9 agosto 2018, 22:03

di diego checchi

Giancarlo Favarin dopo l'amichevole contro il Castelnuovo, vitna con il minimo scarto, è soddisfatto di come sta proseguendo il ritiro: "Oggi avevamo un po' di fatica sulle gambe. Sono 12 giorni che si lavora e mi aspettavo questa reazione".

Come ha visto la condivizione dei due nuovi arrivati? 

"Buona. Entrambi con atteggiamento giusto, tanta voglia di giocare e già in buona condizione".

Ora farete un lavoro un po' più sulla rapidità?

"Scaricheremo da sabato perché domenica abbiamo la partita e poi sfrutteremo lo spazio che abbiamo fino al 2 settembre per recuperare la partenza tardiva." 

Il lavoro atletico come sta procedendo? 

"Stiamo lavorando bene: il prof, Riccardo Guidi, sta lavorando bene. Sono contento di non aver avuto contrattempi per il momento".

Pensate di tenere Papini e Ghinassi?

"Vedremo alla fine di questo ritiro prenderemo una decisione insieme alla società." 

Quando sarà a disposizione Tavanti? 

"Mi auguro già dalla prossima settimana." 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 18 dicembre 2018, 18:25

Si ferma Strechie

Il centrocampista ha subìto una distrazione muscolare e dovrà stare fermo per alcuni giorni. Sulla via del recupero Tavanti, che potrebbe rientrare in gruppo durante la sosta invernale. I rossoneri si alleneranno a San Giuliano per tutta la settimana


lunedì, 17 dicembre 2018, 16:34

Lega Pro, conferito il mandato a Ghirelli per la proposta promozioni-retrocessioni 2019-2020

Si è tenuta l’Assemblea dei club di Lega Pro, nel corso della quale, è stata conferito il mandato al presidente Ghirelli a portare in Consiglio federale la proposta della Lega Pro in termini di promozioni e retrocessioni per la stagione sportiva 2019-2020: ecco le ipotesi in campo



lunedì, 17 dicembre 2018, 12:22

Su con la testa

Giocare con intensità, determinazione e se possibile anche la giusta spensieratezza, senza farsi condizionare da niente e da nessuno, sapendo che prima o poi la Lucchese avrà il giusto riconoscimento agli sforzi che sta facendo in campo


domenica, 16 dicembre 2018, 17:02

De Feo ancora una volta protagonista

L'attaccante sfiora il gol, ma trova un grande Fumagalli, e ispira la manovra, Jovanovic impreciso, bene Zanini, non incidono i cambi. Le pagelle di Gazzetta