Porta Elisa News

Verso il derby, allenamento a porte chiuse per i rossoneri

giovedì, 8 novembre 2018, 17:06

di diego checchi

La squadra si è allenata lontano da occhi "indiscreti" questa mattina al chiuso dello Stadio Porta Elisa quindi non sappiamo che tipo di formazione sta elaborando Favarin. Non sono escluse delle sorprese anche nel modulo tattico. Ci potrebbero essere due soluzioni. La prima che prevede il 3-5-2 e la seconda che prevede il 4-4-2 a rombo. La terza ipotesi è che la Lucchese continui a giocare come sempre e cioè con il 4-3-3.

Staremo a vedere, quello che è certo è che ad oggi non ci possiamo sbilanciare. Giusto del resto che il tecnico valuti tutte le opportunità senza problemi per tenere tutti sulla corda, scegliendo la formazione più adatta a contrastare il Pisa che non sta vivendo sicuramente un buon momento dopo la sconfitta di Siena. Anche per domani e domani l'altro sono previsti due allenamenti a porte chiuse. 


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 17 novembre 2018, 16:15

Lucchese-Siena: fuori dalla Curva Ovest raccolta firme per il Monte Pisano

L'iniziativa del FAI (Fondo Ambiente Italiano) in collaborazione con i tifosi della Curva Ovest in occasione della partita casalinga di domani contro il Siena per ottenere i fondi utili a realizzare opere idrogeologiche necessarie dopo il devastante incendio dello scorso 24 settembre


sabato, 17 novembre 2018, 12:11

Rialzare subito la testa

Il campionato non attende: dopo il derby con i nerazzurri, ecco subito il delicato impegno con il Siena. La Lucchese deve provare a vincere la gara e tornare a muovere la classifica. Lombardo dovrebbe piazzarsi al centro della difesa: la probabile formazione



venerdì, 16 novembre 2018, 17:29

Siena ancora alla ricerca del salto di qualità

I bianconeri, inevitabilmente influenzati dalla folle estate del calcio e sospesi tra B e C, ancora alla ricerca della forma migliore e della continuità. Il presidente Anna Durio, non si è risparmiata nemmeno quest’anno e ha messo a disposizione di mister Mignani una rosa competitiva con due attaccanti nuovi come...


venerdì, 16 novembre 2018, 13:21

Favarin: "Dobbiamo trasformare lo scoramento in rabbia"

Il tecnico torna a parlare del derby: "Perso per un episodio, dobbiamo ripartire dalla prestazione: è l'unico modo per superare la delusione. Il Siena? Ha grandi attaccanti e domenica non meritava di perdere. Lombardo giocherà da centrale e Zanini sulla fascia"