Porta Elisa News

Mercato, De Feo nel mirino del Gubbio

giovedì, 3 gennaio 2019, 14:16

di diego checchi

Tutto dipenderà da che piega prenderanno el vicende societarie. Ma è chiaro che i rumors di mercato cominciano ad esserci. Per esempio, l'ultima notizia riguarda Gianmarco De Feo. L'attaccante esterno che ha realizzato 7 gol in maglia rossonera è nel mirino del Gubbio. Come abbiamo scritto più volte, nella scorsa estate lui voleva tornare a Lucca a tutti i costi, anche perchè c'era Obbedio che lo conosceva già e ne apprezzava le qualità.

Se dovessero cambiare gli scenari ecco che De Feo potrebbe anche decidere di lasciare Lucca, avendo già lavorato a Savona con certi personaggi tra cui Cennicola e Barghigiani. Galderisi, allenatore del Gubbio, ci ha fatto un pensierino così come su Francesco Forte, ex rossonero ora in forza al Beveren squadra militante in Jupiter Pro League (Serie A belga). Per quanto riguarda De Feo, dovrebbe essere l'Ascoli a girarlo in prestito a un'altra squadra. Se la situazione rimarrà quella attuale, non solo De Feo potrebbe decidere di andarsene perchè giocatori come Gabbia, Lombardo, Falcone, Sorrentino, ecc, ecc, non avrebbero problemi a trovare un'altra sistemazione.  



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 23 marzo 2019, 17:02

Monumentali

Non è stata la migliore gara dei rossoneri, ma, come sempre, i ragazzi di Favarin e Langella hanno dato tutto: decisivo Falcone, Lombardo ancora una volta alla grande, straordinario Zanini: le pagelle di Gazzetta


sabato, 23 marzo 2019, 17:00

Zanini: "Stiamo dando tutto"

L'esterno protagonista della vittoria: "Le occasioni se arrivano, le dobbiamo buttare dentro per coltivare la speranza. Siamo partiti forte, dovevamo sbloccarla e ci siamo riusciti, poi abbiamo sofferto". De Vito: "Ci siamo, nonostante tutto e tutti"



sabato, 23 marzo 2019, 16:57

Mister Javorcic: "gli episodi hanno deciso la gara"

Il trainer dei lombardi commenta con rimpianti la sconfitta: "i bustocchi "Nel primo tempo abbiamo provato a fare gioco con equilibrio e siamo venuti fuori nel secondo tempo e sull’1 a 1 l’impressione era che stavamo dominando. Lucchese fa onore per tutto il mondo sportivo"


sabato, 23 marzo 2019, 16:41

Mister Langella: "Una vittoria liberatoria"

Il vice di Favarin loda ancora una volta i suoi ragazzi: "Sapevano delle difficoltà e abbiamo provato a ovviare con i cambi di moduli, forse è una delle più difficili partite fatte, poi ha inciso il primo caldo.