Settore giovanile

Lucchese di misura sul Pontedera, conquista la prima vittoria nei play off

domenica, 6 maggio 2018, 16:22

di diego checchi

La Lucchese di mister Di Stefano ha vinto per 1 a 0 con il Pontedera nella partita che si è giocata allo stadio “Porta Elisa” questa mattina. La gara è stata vivace e ricca di capovolgimenti di fronte. Il tecnico ha dato spazio a quei giocatori che hanno giocato di meno nel corso della stagione, ad esempio in porta si è visto Tonarelli, protagonista di un’ottima prestazione. Adesso, la Lucchese è a quota 3 punti e per sperare di qualificarsi dovrà assolutamente vincere a Reggio Emilia il prossimo 19 maggio, a patto che i risultati di sabato prossimo siano favorevoli ai rossoneri.

 

Lucchese – Pontedera 1 - 0 

Lucchese: Tonarelli, Manfroni, Dell’Orfanello U, Giachi, Della Morte, Raffaelli, Nieri (31’ st Dell’Orfanello B), Fazzi, Berrettini, Benatteleb (24’ st Mancini), Guzzo (22’ st Grossi). A disposizione: Bacci, Ferretti, Sturba. Allenatore: Di Stefano. 

Pontedera: Piccheri, Prete, Marseglia, Bardini, Capatina, Orlandini (36’ st Bini), De Carlo (36’ st Melone), Scardigli (11’ st Petova), Riccio (11’ st Borgioli), Malih, Benericetti. A disposizione: Livolsi, , Cavalli, Ecca, Esperto, Leoncini, Tassi. Allenatore: Costa.

Reti: 44’ st Mancini (L)



caffè bonito

Altri articoli in Settore giovanile


domenica, 10 febbraio 2019, 20:45

Il settore giovanile fa il pieno di vittorie

Il fine settimana di vittorie rossonere inizia con la categoria Berretti che espugna Arezzo grazie ai gol di Rossi e Fazzi e continua anche tra i ragazzi più piccoli, mentre la Libertas perde anche a Imola dopo un buon primo tempo


mercoledì, 6 febbraio 2019, 19:02

La Berretti sconfitta nel recupero con l'Olbia

Nel recupero della partita che si sarebbe dovuta giocare sabato scorso e rinviata a causa del maltempo, la Lucchese ha disputato una gara dai due volti. Nel primo tempo, la formazione rossonera non ha giocato certo brillato, ma dopo il gol degli ospiti ha preso in mano il pallino del...



lunedì, 4 febbraio 2019, 17:55

Roffi, appena arrivato, se ne va: "Sono abituato a lavorare in altro modo"

Clamoroso epilogo nel settore giovanile rossonero, l'allenatore della formazione 2003, che non era stato ancora tesserato, rinuncia e se ne va: "Sono tanti anni che alleno e sono abituato a lavorare in un altro modo. Non voglio aggiungere altro perchè non sarebbe corretto nei confronti di chi mi ha chiamato"


venerdì, 1 febbraio 2019, 17:19

Mister Roffi torna alla Lucchese

"Avevamo già pensato a lui nel mese di dicembre - sottolinea Elena Bruno direttore generale del settore giovanile rossonero - poi con il cambio societario in corso c'eravamo fermati. Ora lo abbiamo contattato nel corso di questa settimana ed abbiamo trovato un accordo e sarà lui a guidare la nostra...