Mondo Pantera

Gazzettino d'argento: testa a testa finale tra Fanucchi e Arrigoni

lunedì, 16 aprile 2018, 08:07

A due gare dal termine è sempre aperta la sfida per il comando della classifica del Gazzettino d'argento, il trofeo di rendimento stilato sulla base dei voti attribuiti dai vari quotidiani che Gazzetta Lucchese mette in palio ogni anno. Fanucchi continua a condurre con un piccolo vantaggio su Arrigoni, Albertoni stabilmente terzo.

Anche dopo la gara di Gorgonzola Iacopo Fanucchi rimane in testa alla classifica con un voto medio pari a 6,36, Tommaso Arrigoni insegue a 6,31. Terzo posto per il portiere Albertoni che resta a 6,22.  La corsa per le prime posizioni si ferma qui, visto che né Aufiero né Bertoncini, che si sta rivelando il migliore acquisto della sessione di mercato di gennaio, hanno la possibilità di mettere in cascina un numero sufficiente di gare minime. Poi è il vuoto, con tantissimi rossoneri sotto la sufficienza nel voto medio stagionale: ben tredici, anche se alcuni sono stati poi ceduti nel mercato di gennaio.

Nella gara contro i lombardi, il migliore di giornata è risultato di gran lunga Baroni (voto medio pari a 7,08), dietro di lui Fanucchi e Cecchi (6,75) e Russu (6,33), Poi Arrigoni (6,42) , solo Parker non arriva alla sufficienza. Per verificare tutti i voti basta cliccare sulla rubrica "Promossi e bocciati".  

La nuova edizione, come noto, ha una novità regolamentare: dopo il successo di Francesco Forte nella scorsa edizione, che però non aveva concluso l'annata con i rossoneri, ecco un nuovo paletto sulla strada della vittoria: al premio potranno concorrere solo i rossoneri che termineranno la stagione con la maglia della Lucchese. Resta naturalmente in vigore anche il numero minimo di partite, ovvero la metà più una, quest'anno dunque la soglia minima è fissata in 19 presenze.

 


Altri articoli in Mondo Pantera


martedì, 19 marzo 2019, 08:58

Lucchese-Pro Patria, biglietti in vendita da oggi

Tra i tifosi scatta il passaparola per acquistare i tagliandi direttamente allo stadio, proprio per evitare che la parte del biglietto di competenza della società venga bonificata sul conto corrente e dunque finisca non si sa bene nelle mani di chi. Anche molti abbonati intenzionati a pagare l'ingresso


venerdì, 15 marzo 2019, 17:15

Chiocchetti: "La Lucchese Libertas Femminile ha sfondato quota 100, niente pensione, solo vergogna"

L'ex-presidente della Acf Lucchese Femminile Marco Chiocchetti interviene sulla situazione del calcio femminile lucchese senza risparmiare critiche severe all'operato della dirigenza del settore femminile rossonero per il disastroso andamento della stagione in corso e per la sua gestione



venerdì, 15 marzo 2019, 08:43

Amedeo, sii orgoglioso della tua fede e della tua bandiera

Classe 2005 e non ancora quattordicenne Amedeo, in buona compagnia dei suoi consulenti Andrea e Gualtiero, ama profondamente la squadra della sua città pur non avendone potuto vivere i momenti migliori per motivi anagrafici. Quei due colori, il rosso e il nero, che sogna di poter sventolare ancora al Porta...


giovedì, 14 marzo 2019, 17:52

Galligani, Lucca United: "I tifosi hanno fatto tanto, adesso servono le istituzioni e non solo"

Il presidente dimissionario di Lucca United Stefano Galligani parla del momento della Lucchese auspicando a breve l'intervento deciso delle istituzioni che riescano a sbrogliare l'intricata matassa che da mesi si è venuta a creare nella società rossonera. Rigettata da parte di Gesam la richiesta di dilazione dei pagamenti