Galleria Rossonera

Fazzi: "La Lucchese se la può giocare con tutti"

martedì, 1 settembre 2020, 15:07

di diego checchi

Filippo Fazzi si racconta. Il giovane lucchese spiega quali sono le sue impressioni e mette subito le cose in chiaro: "Penso proprio che la Lucchese se la possa giocare con tutti".

Com'è iniziata questa stagione?
"Sarà una stagione un pò strana, siamo stati fermi per tanto tempo anche se poi il gruppo è lo stesso dello scorso anno con qualche giocatore nuovo. Ad ogni modo ci siamo ritrovati bene".

Quali differenze pensa ci siano tra la Serie D e la Serie C ?

"Sicuramente sarà un campionato impegnativo dove tutte le società sono professionistiche e andremo ad incontrare squadre importanti, corazzate che tenteranno di vincere il campionato. Ma noi ce la giocheremo con tutte".

La società ha dimostrato stima nei suoi confronti. Infatti ha firmato un contratto biennale.
"Devo ringraziare il direttore che ha sempre creduto in me. L'anno scorso sono riuscito a ripagarlo sul campo e spero di poterlo fare anche quest'anno".

Siete in ritiro per stare insieme e cementare il gruppo.

"Si, dobbiamo prepararci al meglio. In ritiro sei con la squadra 24h su 24h e hai la testa soltanto agli allenamenti. Sono arrivati anche nuovi giocatori, ne arriveranno altri, ma credo che con questo gruppo si integreranno alla perfezione. Principalmente il ritiro aiuta a fare gruppo".

Che cosa fate tra un allenamento e un altro per socializzare?

"Dopo l'allenamento della mattina andiamo a pranzo, poi oguno si riposa e facciamo due chiacchiere. Poi la sera siamo tutti insieme, c'è chi gioca a carte, c'è chi fa due discorsi".

Ora affronterete tre amichevoli di lusso. Questo servirà molto per la vostra crescita.

"Ci faranno migliorare e capire a che punto siamo con la preparazione".

Da lucchese che messaggio vuole mandare ai tifosi rossoneri?

"In primis di rivederci presto allo stadio perchè dopo tutto quel che è successo sarebbe la cosa più bella che potrebbe accadere. E poi che ci devono seguire sempre perchè sono il nostro dodicesimo uomo in campo".


Altri articoli in Galleria Rossonera


giovedì, 10 settembre 2020, 20:08

Solcia: "Il debutto contro la Fiorentina, esperienza fantastica"

Il giovane difensore rossonero si racconta: Il campionato di Serie C me lo aspetto molto competitivo e mi aspetto anche uno stadio pieno di tifosi vista la piazza storica, a patto che, ovviamente si sblocchi la situazione relativa al Covid"


mercoledì, 15 luglio 2020, 12:26

Benassi: "Conoscendo Deoma so che allestirà una squadra competitiva"

Il capitano rossonero si gode le ultime settimane di vacanza prima di lanciarsi nella nuova avventura: "Mi piacerebbe aprire un ciclo vincente, costruito basi solide, che ci possa permettere di lottare per la migliore posizione possibile nelle migliori categorie possibili. Non mi sentirete mai parlare di salvezza"



mercoledì, 8 luglio 2020, 17:13

Catastini: "Ecco tutti i primi passaggi amministrativi"

La nuova segretaria generale rossonera parla delle tempistiche federali: "La prima scadenza è il 20 luglio entro per i contratti ai giocatori confermati. Per i nuovi acquisti, possibile depositare un pre-contratto fino al 31 agosto da trasformare in contratto dal primo settembre al cinque ottobre"


venerdì, 26 giugno 2020, 13:19

L'ex Masini: "Quanti ricordi in rossonero..."

L'ex attaccante fa i complimenti per la promozione della Lucchese e ritorna alle sue stagioni con la maglia rossonera: "Con Viscidi in panchina, Deoma mi dava tanti consigli utili. Carruezzo per me era come un maestro. Non potrò mai dimenticare Bruno Russo: mi hanno veramente aiutato a diventare calciatore"