Porta Elisa News

Ghirelli: "Se fossi nella Lucchese presenterei la nuova fideiussione..."

venerdì, 11 gennaio 2019, 19:47

di fabrizio vincenti

E' anche lui in attesa di novità. Non conferma le voci che vogliono come già inviata la documentazione relativa al cambio di proprietà della Lucchese in Lega Pro, ma chiarisce ancora una volta che quel passaggio è ineludibile. Un passaggio che secondo alcune fonti sarebbe già avvenuto: i nomi della nuova proprietà e i relativi incartamenti sarebbero stati inoltrati a Firenze, sede della Lega dove l'impatto non sarebbe stato dei migliori Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, però, non ha novità di giornata. 

"Non sono in condizione di dirle se la Lucchese ha effettivamente depositato quanto devono inviare tutte le società che passano di mano. Oggi non ho avuto la possibilità di verificarlo. Quello che è certo è che lo devono fare obbligatoriamente entro 30 giorni, altrimenti quella società non potrebbe iscriversi al prossimo campionato. Non possono non farlo".

Avete inoltrato comunicazioni alla Lucchese riguardo alla sostituzione della fideiussione?

"Fa fede il comunicato della Corte Federale di Appello che fissa il termine ultimo al 17 gennaio. Per analogia la Lucchese, pur non essendo citata, è nella medesima situazione".

La società sostiene aver depositato un'altra fideiussione.

"Se fosse nella Lucchese, ne presenterei una nuova...".

Ha notizie di sviluppi societari?

"Il sindaco sta lavorando, poi non dimentichiamoci che siamo in presenza di una società in mano a privati". 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 19 settembre 2019, 19:03

Monaco resta a carte coperte

Contro gli juniores della Lucchese, il tecnico non fa trasparire quale sarà la formazione anti-Ghiviborgo per non vuole dare vantaggi agli avversari e allora ha mischiato le carte. La certezza è che Nannelli non ha giocato la partitella e pare essere in forte dubbio


mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale



mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"


lunedì, 16 settembre 2019, 19:38

Tutti i rischi della difesa a zona

La sconfitta casalinga contro il Real Forte Querceta non deve assolutamente spostare di una virgola il processo di crescita di questa squadra che ha ampi margini di miglioramento, ma la scelta della difesa a zona produce l'assenza di marcature fisse e di riferimenti, come si è visto nel primo gol...