Porta Elisa News

Rossoneri salvi!

sabato, 8 giugno 2019, 20:03

Bisceglie-Lucchese 1-0

Bisceglie: Vassallo, Calandra (8' pts Longo), Markic (4' sts Mastelli), Parlati, Djoulou (1' sts Scalzone), Starita, Triarico, Risolo, Giacomarro (37' st Bangu), Zigrossi, Giron. A disp. Addario, Ndiaye, Bottaligo, Dellino, Cuppone, Camporeale, Cuomo, Casella. All. Vanoli. 

Lucchese: Falcone, Martinelli, Lombardo, Sorrentino (6' pts Di Nardo), Bernardini, Favale, De Vito, Bortolussi, Mauri, De Feo (1' st Provenzano, 1' sts Santovito), Zanini. A disp. Aiolfi, Bacci, Palmese, Strechie, Isufaj, Fazzi. All. Langella. 

 Arbitro: Camplone di Pescara

Reti: 7' st Triarico

Note. Ammoniti: Markic, Risolo.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 14 dicembre 2019, 13:12

Monaco: "Ci sarà da battagliare"

Il tecnico rossonero mette in guardia i suoi: "Dovremo entrare in campo con la giusta determinazione e concentrazione, ci sarà da battagliare. Il gruppo sta bene, a parte gli infortunati Lici e Ligorio che torneranno a disposizione con l’anno nuovo, e Bitep squalificato”


venerdì, 13 dicembre 2019, 18:13

Ufficiale: Luglio è il secondo portiere

La Lucchese comunica di aver ingaggiato il portiere Nicolò Luglio. Alto 1,91 per 85 chili, il neo rossonero ha giocato nelle giovanili di Altoadige, Triestina e Imolese e vanta esperienze in Serie D: sarà a disposizione di Monaco sin dalla gara di Bra



venerdì, 13 dicembre 2019, 08:25

Mercato, ecco i nomi sul taccuino di Deoma

Mentre il portiere Marinca si è svincolato e il difensore Guglielmo è vicino alla firma, ecco i nomi che potrebbero rinforzare la rosa rossonera a centrocampo e sempre in attesa di gennaio, quando potrebbe arrivare un nuovo attaccante


giovedì, 12 dicembre 2019, 22:20

Verso Bra: ancora una volta senza punta di ruolo?

Ecco il dilemma che Monaco si porterà dietro fino a domenica. Nel corso della partitella di oggi, la Lucchese è scesa in campo con 5 under ed ecco perché ci sarebbe ancora posto per un "vecchio". Falomi potrebbe dunque partire dall'inizio con Bartolomei, Papini, Fazzi e Nannelli come under