Porta Elisa News

Obbedio: "Abbiamo fatto un passetto, ne serve uno ancora maggiore"

sabato, 1 giugno 2019, 22:53

Antonio Obbedio sa bene che il traguardo è ancora lontano, la Lucchese è attesa da una partita difficilissima a Bisceglie: "La prima è andata al contrario di quello che avevo letto che doveva essere una partita facile, sapevamo che era complicata. Non sono venuti assolutamente a chiudersi, messi bene in campo e non rispecchia i punti fatti in campo, semmai rispecchia il mercato importante fatto a gennaio. Abbiamo fatto un passettino, ora ne dobbiamo fare un altro che è più difficile".

"Al ritorno, mi attendo una gara diversa, rientra un loro attaccante ma  mi attendo una gara molto diversa. Il Bisceglie è una squadra complicata, sottovalutata, che sa cambiare pelle. Siamo stati bravi a avere pazienza e concedere poco e a leggere la partita che era complicata. Nella gestione della partita, è ovvio che quando vai in possesso palla la sfera diventa più pesante, siamo partiti forte ma poca lucidità a differenza del solito, nella ripresa è uscita la nostra personalità nella fase di possesso. Ora è una finale, un ennesimo banco di prova di una stagione assurda, complicata, dobbiamo recuperare bene le forze nervose più che fisiche. Vittoria dedicata a Diego che non immagino come abbia sofferto dall'ospedale. Con questo pubblico si è fatto un capolavoro, ma se i capolavori non li incornici  non valgono niente".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 15 dicembre 2019, 17:15

Deoma: "A gennaio altri tre-quattro acquisti e altrettante cessioni"

Il diesse visibilmente soddisfatto al termine della gara con il Bra e in sala stampa commenta così: “Questa è stata una grande vittoria di sacrificio e umiltà, frutto del grande lavoro. Rimaniamo con i piedi per terra, e cerchiamo di sfruttare quello che ci lasciano le prime della classe"


domenica, 15 dicembre 2019, 17:02

Mister Daidola: "Risultato bugiardo"

L’allenatore dei piemontesi Fabrizio Daidola è dispiaciuto per il risultato ma non ha niente da rimproverare ai suoi: “Oggi ci è mancata un po’ di fortuna, non posso dire niente ai ragazzi. La Lucchese ha fatto un tiro in porta e ha fatto gol poi ha badato solo a difendersi"



domenica, 15 dicembre 2019, 16:48

Cruciani: "Dobbiamo essere bravi a rimanere attaccati alla vetta"

Michel Cruciani ancora una volta protagonista, ancora una volta autore di un gol straordinario "Sapevamo che affrontavamo una squadra in salute, abbiamo sofferto poco a livello di conclusioni, anzi abbiamo avuto noi qualche occasione per raddoppiare"


domenica, 15 dicembre 2019, 16:44

Carruezzo: "Il motto dei tifosi, "non molleremo mai", è diventato il nostro"

Toni Carruezzo era alla sua prima da allenatore, un'emozione ulteriore per una bandiera della Lucchese: "E' una emozione molto molto particolare, sapete di cosa parlo: sedere sulla panchina della Lucchese è una emozione particolare, una vittoria che vale doppio"