Coronavirus, ecco anche il divieto di spostarsi da un comune a un altro

domenica, 22 marzo 2020, 20:08

Da oggi, su tutto il territorio nazionale, è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui si trovano. Uniche eccezioni: comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. Sono le prescrizioni contenute nell'ordinanza adottata congiuntamente dai ministri della Salute Roberto Speranza e dell'Interno Luciana Lamorgese che, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19, sarà efficace fino all'entrata in vigore di un nuovo decreto del Presidente del consiglio dei ministri.



caffè bonito

Altre notizie brevi


giovedì, 2 aprile 2020, 19:33

Rinnovata fino al 13 aprile l’ordinanza urgente per ztl aperta e parcheggi gratis

È stata rinnovata in serata l’ordinanza urgente che lascia accessibile a tutti la Zona a traffico limitato e dispone la gratuità di tutti i parcheggi a pagamento fino al prossimo 13 aprile, salvo eventuali ulteriori proroghe.


giovedì, 2 aprile 2020, 17:37

Coronavirus, nelle Rsa fatti 4.873 tamponi su ospiti e operatori: 667 i positivi

Nelle Rsa della Toscana dal 29 marzo alla mezzanotte del 1 aprile sono stati fatti 4.873 tamponi, e 667 (509 tra gli ospiti e 158 tra gli operatori, qualcosa più del 13 per cento) sono finora risultati positivi al Covid-19.



giovedì, 2 aprile 2020, 10:14

"Andare oltre si può": donati tre tablet all'ospedale San Luca

Tre tablet, con relative schede attive per l’emergenza Covid19, sono stati donati all’ospedale San Luca di Luccadall’associazione Andare oltre si puòche li ha consegnati al dott. Cesare Fabrizio Benanti, responsabile del reparto di Terapia Intensiva del San Luca insieme alla dott.ssaDaniela Boccalatte,per offrire ai pazienti in isolamento la possibilità di...


mercoledì, 1 aprile 2020, 17:39

Oltre 7 milioni di euro in arrivo finalmente da Roma per i bus lucchesi

"Ho ricevuto comunicazione dal Governo che sono in arrivo risorse importanti per il rinnovo del parco autobus per le città di Prato e Lucca. Sono molto soddisfatto della cosa e mi complimento con le amministrazioni comunali”.