La Polizia Municipale attiva i controlli con i droni. Il costo? circa 24mila euro

mercoledì, 25 marzo 2020, 15:21

A Lucca da questa mattina sono iniziati i monitoraggi delle zone del territorio comunale ritenute più sensibili attraverso l'utilizzo di aeromobili a comando remoto messi a disposizione da appartenenti al Comando di Polizia Municipale di Lucca, che recentemente hanno conseguito l'abilitazione al loro pilotaggio.Il tutto per un costo di circa 24mila euro, come si evince dall'albo pretorio comunale. Tali attività verranno svolte nel rispetto delle normative vigenti ed avranno lo scopo di coadiuvare le pattuglie impegnate a terra. L’attivazione di questo servizio è conseguente alla deroga concessa dall’Ente Nazionale Aviazione Civile alle Polizie Municipali per l'utilizzo dei droni, al fine di controllare il rispetto dei decreti del presidente del consiglio dei ministri del mese di marzo 2020. 



caffè bonito

Altre notizie brevi


mercoledì, 12 agosto 2020, 17:49

Vichi: "Grazie a Lucca United per l'accordo sul marchio"

Alessandro Vichi, amministratore delegato della Lucchese, ringrazia tutto il direttivo di Lucca United e i soci per l'accordo raggiunto sul marchio nei giorni scorsi: "Era doveroso porgere il ringraziamento, è un accordo di comodato di un anno, ma rinnovabile".


mercoledì, 12 agosto 2020, 16:52

La Lega Pro ricorda Artemio Franchi

La Lega Pro ricorda Artemio Franchi nel giorno della sua scomparsa, avvenuta il 12 agosto 1983. Fu il dirigente sportivo toscano a firmare l’atto di nascita della Serie C, il 13 luglio 1959. A lui, la Lega Pro ha dedicato un piccolo Museo all’interno della sede di Firenze, inaugurato lo...



lunedì, 10 agosto 2020, 20:26

Mercato, Remorini alla Pianese

Matteo Remorini è andato alla Pianese raggiungendo il suo ex tecnico Guido Pagliuca che lo aveva già avuto con sé al Ghiviborgo. La squadra di Piancastagnaio sta facendo un’ottima campagna acquisti.


domenica, 9 agosto 2020, 08:20

Lombardo a Tutto.com: "Lucca e Siena due situazioni diverse"

Mattia Lombardo è tornato a parlare della Lucchese durante una intervista rilasciata a www.tuttoc.com per tracciare le differenze tra quanto vissuto a Lucca e a Siena, entrambe le stagioni conclusesi con una mancata iscrizione al campionato: "L'anno scorso hai vissuto il fallimento della Lucchese, quest'anno del Siena.