Galleria Rossonera

Monaco: "A Lucca tornerei anche a piedi"

lunedì, 8 luglio 2019, 12:08

di diego checchi

Francesco Monaco si sta godendo le vacanze, ma ha una voglia matta di rientrare e sa perfettamente quello che sta succedendo alla Lucchese. “Innanzi tutto vorrei fare un plauso a Favarin e ai suoi giocatori per quello che hanno fatto. Ho seguito le vicende della Lucchese seppur da lontano e la squadra dello scorso anno ha fatto qualcosa di straordinario. Purtroppo per tutto l’anno è mancata la società e sono dispiaciuto per come è andata a finire”. Attacca così l’intervista con il capitano di tante battaglie ai tempi di Orrico.

Cosa si aspetta per il futuro della Lucchese?

“Intanto per fare un calcio sostenibile ci vogliono degli imprenditori seri che abbiano voglia di fare calcio in modo anche duraturo. È quello che è mancato in questi anni a Lucca. Io sono molto legato ai tifosi e spero che presto ci sia una nuova società che possa permettere a Lucca sportiva di fare calcio. Dalle notizie che ho, c’è qualche movimento”.

Il suo nome rimbalza da più parti per la panchina della Lucchese. 

“Non nego che qualche telefonata l’ho avuta. Ma prima di parlare di allenatori bisogna fare la società, altrimenti è inutile approfondire certi discorsi. Lo scorso anno sono stato fermo ed ho una grande voglia di rientrare. Farlo a Lucca sarebbe una grande cosa. Nella vostro città ritornerei anche a piedi, al di là della categoria, ma per ora è prematuro parlare di tutto. Conoscete il legame che ho con questi colori”.


Altri articoli in Galleria Rossonera


giovedì, 3 ottobre 2019, 07:25

Guidi e Coluccio: "A breve la vera Lucchese"

I preparatori atletici rossoneri fanno il punto della situazione sulla condizione fisica dei ragazzi di mister Monaco: "Abbiamo raggiunto in alcuni casi buoni livelli, in altri singoli atleti a volte si trovano piccole difficoltà. Bisogna vedere se sono dovute a un problema fisico o mentale"


giovedì, 26 settembre 2019, 08:57

Carruezzo: "La vera Lucchese la vedrete a novembre"

Il tecnico in seconda e indimenticabile bomber rossonero parla del momento della squadra: "Abbiamo superato la fase iniziale, quella faticosa e siamo in purgatorio. Credo cominceremo a stare in paradiso dal mese di novembre in poi. i tifosi? Fanno bene a farsi sentire ma ci stiano vicini"



mercoledì, 25 settembre 2019, 11:28

Reggiannini: "Lucchese, non sarà facile uscire dalla serie D"

L'osservatore per la Toscana della Nazionali giovanili parla della ripartenza del club rossonero: "Confido molto nella loro capacità di conoscitori di calcio e di uomini che vogliono molto bene all’ambiente rossonero. Poi è chiaro che dietro a tutto questo ci vuole una solidità economica e soo tranquillo"


sabato, 21 settembre 2019, 08:51

Nieri (Ghiviborgo): "La Lucchese torni in categorie più alte"

Il presidente del club parla alla vigilia della gara con i rossoneri: "La Lucchese ci ha sempre rappresentato tutti quanti, spero che domenica sarà una grande festa dello sport, al di là del risultato. Poi, in campo, è giusto che le squadra battaglino. La squadra di Monaco deve solo trovare...