Galleria Rossonera

Provenzano: "Una stagione che, nonostante i problemi, rifarei mille volte"

giovedì, 11 luglio 2019, 08:42

di diego checchi

Alessandro Provenzano è ancora alla ricerca del progetto giusto. Non ha fretta, vuole scegliere da dove ripartire ed aspetta la squadra che gli possa dare la scintilla. Ma il ricordo, a livello emozionale, dello scorso campionato non accenna a passare. Per lui come per tutti i giocatori rossoneri.

"E' stata una stagione stupenda. La ricorderò per sempre. Nonostante tutti i problemi la rifarei mille volte".

Perchè ha scelto Lucca lo scorso anno? 

"Ho sempre ambito a giocare in una piazza come Lucca e appena ce n'è stata l'occasione non me la sono fatta scappare. C'erano stati già dei contatti gli scorsi anni ma con il direttore non c'eravamo mai trovati d'accordo ed invece poi siamo finiti con reciproca soddisfazione a lavorare insieme".

Sperava che la Lucchese si salvasse a livello societario?

 "Ero convinto che salvassero la situazione. Adesso speriamo che entri qualcuno di serio e possa far bene".

Ed invece sulla salvezza sul campo ci ha sempre creduto? 

"Sulla salvezza ci credevo ed è questo il motivo per cui sono rimasto a gennaio".

Come si è trovato con mister Favarin? 

"Mi sono trovato molto bene sia dal punto di vista tecnico che umano. Mi ha fatto sempre giocare ed io penso di averlo ripagato con le prestazioni sul campo".

Che rapporto ha creato con i suoi ex compagni? 

"Mi sento con tutti, abbiamo creato un grandissimo rapporto e porto tutti nel cuore".

Un giorno le piacerebbe tornare a Lucca?

 "Certo, con un progetto serio mi piacerebbe tornare. Qua sono stato bene a 360 gradi. Una città bellissima oltre al calcio".

Crede che la Lucchese ripartirà il prossimo anno con un progetto interessante?

 "Guardate che a Lucca le potenzialità ci sarebbero e se entrano sponsor realmente interessati al calcio ed alla Lucchese, si può far bene".

Vuole mandare un messaggio ai tifosi? 

"Credo che il pianto finale mentre ci abbracciavamo a Bisceglie sotto la curva dei nostri tifosi sia stata la fotografia perfetta di tutto l'anno".


Altri articoli in Galleria Rossonera


mercoledì, 18 settembre 2019, 15:42

Mister Fanani: "Ci attende una partita difficilissima"

Il tecnico del Ghiviborgo capoclassifica parla della sfida con i rossoneri: “E' una squadra forte, hanno giocatori di categoria superiore. Stanno pagando lo scotto della partenza in ritardo, ma alla fine la Lucchese verrà fuori, quanto a noi bene rimanere con i piedi per terra”


venerdì, 6 settembre 2019, 18:25

Barsanti (Luccalive): "Mi aspetto che la Lucchese faccia il meglio possibile"

Il direttore del sito www.luccalive.com parla delle prospettive dei rossoneri: "Monaco è una garanzia, è un allenatore di sicura esperienza e mi dà tranquillità. La società ha fatto un miracolo a rimettere in moto il calcio a Lucca"



giovedì, 5 settembre 2019, 16:19

Meucci, il tuttofare: "Gioco dove c'è bisogno"

Il rossonero parla dell'inizio del campionato ma anche del futuro: "Spero di andare avanti tanti anni qui a Lucca, di fare un percorso insieme e portare la squadra più in alto possibile. Una piazza come Lucca non si trova facilmente, specialmente vicino a casa”


venerdì, 30 agosto 2019, 20:00

Morgia: "La Lucchese unica squadra che sento dentro, questa gara mi mette ansia"

L'indimenticabile ex rossonero, ora sulla panchina del Chieri, parla della gara di domenica: "Contento che la Lucchese sia andata nelle mani di tanti amici. Le prime partite nascondono sempre delle insidie particolari perché ogni squadra viene da un periodo diverso di lavoro rispetto all'altra: vincerà chi commetterà meno errori"