Galleria Rossonera

Coletta: "Pagliuca è l'uomo giusto per ripartire dopo la scorsa annata"

giovedì, 26 agosto 2021, 08:38

di diego checchi

Iacopo Coletta è più carico che mai e lo fa capire durante questa intervista che rilascia dopo un bel pò di tempo in cui è rimasto in silenzio. Con il portiere rossonero tocchiamo diversi argomenti: lui è uno che non ha peli sulla lingua e dice ciò che pensa.

Come si sta trovando con questo gruppo?

"Mi sto trovando molto bene anche se abbiamo iniziato da poco si sta creando un gruppo molto forte. La società ha scelto una rosa di ragazzi motivati e ambiziosi."

Come sta adesso fisicamente Iacopo Coletta?

"Diciamo che l'infortunio dell'anno passato è stato un duro colpo anche nella fase del recupero. Sono stati sette mesi lunghissimi. Ma c'ho messo tutto l'impegno per stare al meglio ed essere pronto a questo appuntamento mettendomi da subito a disposizione del mister."

Che cosa pensa di mister Pagliuca?

"E' l'uomo giusto per ripartire dopo la scorsa stagione. Punta molto sul furore agonistico e sull'aggressività e tutto ciò lo abbiamo già fatto vedere nella prima gara ufficiale. Non buttiamo mai via palla partendo a costruire sempre dal basso e andiamo sempre alla ricerca del recupero immediato. Abbiamo proposto un buon gioco contro il Legnago ma la differenza l'abbiamo fatta nell'aggressività e nell'atteggiamento giusto."

Domenica prossima inizia il campionato: che tipo di girone sarà?

"E' il girone più difficile dei tre, con tutte squadre ben attrezzate. Ma il nostro obbiettivo sarà quello di andare a fare risultato su tutti i campi. L'Imolese è una buona squadra già inquadrata nella categoria ma noi siamo preparati e motivati ad affrontarla."

Che messaggio vuole mandare ai tifosi?

"Il messaggio è che sta a noi gruppo squadra far ritrovare l'amore per la Lucchese, partita dopo partita, attraverso i risultati. Dobbiamo lottare, sudare la maglia e dare il sangue per questi colori. Da questo punto di vista non rimarranno delusi, ma abbiamo bisogno del loro sostegno." 



Altri articoli in Galleria Rossonera


venerdì, 22 luglio 2022, 13:24

Nenciarini: "Il nostro, un gruppo giovane con qualche giocatore di esperienza"

Parla il vice di mister Maraia: "Qui una situazione favorevole visto che ho conosciuto il direttore Deoma, una persona con dei valori importanti che nel calcio vengono sempre più a mancare. Poi c’è il mister che non discute perché sapevo già che persona fosse”


lunedì, 23 maggio 2022, 18:10

Mister Fracassi: "I tifosi hanno capito che quest'anno c'è stato tanto lavoro"

Il vice di Pagliuca parla della stagione conclusa e del futuro: "L'obiettivo è migliorarsi. È ovvio che la società deve fare i suoi passi con il rinnovi e nella costruzione della squadra, con il mister abbiamo già parlato e sappiamo dove intervenire per poter migliorare, magari anche nella fase realizzativa”



martedì, 17 maggio 2022, 12:05

Giovannini: "Ecco su chi punterei in Serie C..."

Il direttore generale, da poco passato all'Arezzo, parla dei giocatori che lo hanno impressionato e del campionato dei rossoneri: "Tutti i dirigenti sono stati bravi, non era facile ripartire dopo una retrocessione e Pagliuca ha fatto un grande lavoro sul campo e questo mi sembra sia sotto gli occhi di...


venerdì, 13 maggio 2022, 07:43

Zak Ruggiero ai saluti: "Play off emozione bellissima, meritavano di più"

Il trequartista che ha disputato un finale di stagione in crescendo: “Non lo so ancora cosa mi riserverà il futuro: è incerto. Devo scegliere bene, ho altri due anni a Crotone, adesso vedremo cosa fare insieme ai proprietari del mio cartellino”