Galleria Rossonera

Coletta: "Pagliuca è l'uomo giusto per ripartire dopo la scorsa annata"

giovedì, 26 agosto 2021, 08:38

di diego checchi

Iacopo Coletta è più carico che mai e lo fa capire durante questa intervista che rilascia dopo un bel pò di tempo in cui è rimasto in silenzio. Con il portiere rossonero tocchiamo diversi argomenti: lui è uno che non ha peli sulla lingua e dice ciò che pensa.

Come si sta trovando con questo gruppo?

"Mi sto trovando molto bene anche se abbiamo iniziato da poco si sta creando un gruppo molto forte. La società ha scelto una rosa di ragazzi motivati e ambiziosi."

Come sta adesso fisicamente Iacopo Coletta?

"Diciamo che l'infortunio dell'anno passato è stato un duro colpo anche nella fase del recupero. Sono stati sette mesi lunghissimi. Ma c'ho messo tutto l'impegno per stare al meglio ed essere pronto a questo appuntamento mettendomi da subito a disposizione del mister."

Che cosa pensa di mister Pagliuca?

"E' l'uomo giusto per ripartire dopo la scorsa stagione. Punta molto sul furore agonistico e sull'aggressività e tutto ciò lo abbiamo già fatto vedere nella prima gara ufficiale. Non buttiamo mai via palla partendo a costruire sempre dal basso e andiamo sempre alla ricerca del recupero immediato. Abbiamo proposto un buon gioco contro il Legnago ma la differenza l'abbiamo fatta nell'aggressività e nell'atteggiamento giusto."

Domenica prossima inizia il campionato: che tipo di girone sarà?

"E' il girone più difficile dei tre, con tutte squadre ben attrezzate. Ma il nostro obbiettivo sarà quello di andare a fare risultato su tutti i campi. L'Imolese è una buona squadra già inquadrata nella categoria ma noi siamo preparati e motivati ad affrontarla."

Che messaggio vuole mandare ai tifosi?

"Il messaggio è che sta a noi gruppo squadra far ritrovare l'amore per la Lucchese, partita dopo partita, attraverso i risultati. Dobbiamo lottare, sudare la maglia e dare il sangue per questi colori. Da questo punto di vista non rimarranno delusi, ma abbiamo bisogno del loro sostegno." 



Altri articoli in Galleria Rossonera


giovedì, 9 settembre 2021, 08:30

Fedato, il ritorno: "Spero di rinascere con questa maglia"

L'attaccante alla sua seconda esperienza in rossonero si racconta: "Potevo già tornare lo scorso anno, poi non se ne è fatto di niente. Voglio fare bene, il mister è un fenomeno, non ho mai visto un mister così preparato. Lucca e Bari le due piazze che sento dentro di me"


giovedì, 2 settembre 2021, 08:15

Semprini: "Il Cesena è abituato a vincere: cercheremo di fargli cambiare abitudini..."

L'autore del gran gol che ha regalato il tre punti a Imola alla Lucchese si racconta: “A Lucca mi sono trovato subito bene, mi sono sentito come a casa, sono stato accolto benissimo. Il gruppo è eccezionale, non ci sono prime donne e siamo tutti concentrati sullo stesso obiettivo.



venerdì, 27 agosto 2021, 10:16

Russo: "Tifosi, dateci una seconda chanche"

"Va sotterrata l'ascia di guerra e data una seconda possibilità a tutti noi, del resto, una seconda possibilità si dà a chiunque. Se dovesse andare male, allora ognuno trarrà le sue conseguenze": alla vigilia dell'inizio del campionato è Bruno Russo a rivolgere un appello ai tifosi e parlare a 360°...


mercoledì, 25 agosto 2021, 08:20

Guidi: "La rosa ampia presupposto per un buon campionato"

Lo storico preparatore della Lucchese fa il punto sulla condizione fisica dei rossoneri: "Siamo al trentaseiesimo allenamento, un po' in dietro rispetto alla tabella di marcia ma tutto sommato neanche tanto. A parte Babbi, tutti sono in buone condizioni.