Greselin alla Lucchese: è fatta, lo annuncia la stessa Giana Erminio

martedì, 7 agosto 2018, 21:43

E' la Giana Erminio a confermare il passaggio di Simone Greselin alla Lucchese. Il centrocampista è stato ceduto a titolo definitivo. Dopo essere arrivato in maglia biancazzurra nella stagione 2015/16 proveniente dagli Allievi Nazionali del Varese, Greselin ha collezionato 42 presenze in campionato, 5 in Coppa Italia Serie C e una nei playoff, con tre reti messe a segno.

"A Simone – si legge nella nota della società lombarda – vanno i ringraziamenti per aver sempre vestito con impegno la maglia della Giana e gli auguri più sinceri da parte di tutta la società per una carriera calcistica ricca di successi".



caffè bonito

Altre notizie brevi


mercoledì, 23 gennaio 2019, 11:37

Ghirelli a Tuttoc.com: "Lucchese rischia non iscrizione prossimo campionato"

Nella lunga intervista di Tutto.com al presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli c'è spazio anche per la crisi rossonera dalle ripercussioni devastanti: “La nuova proprietà della Lucchese ha trenta giorni di tempo per presentare idonea documentazione circa il passaggio di proprietà.


martedì, 22 gennaio 2019, 19:37

Lucchese sulle tracce del difensore centrale Cason

La Lucchese è alla ricerca di un difensore centrale ed è sulle tracce di Stefano Cason, attuale alla Virtus Francavilla dove ha collezionato 10 presenze e un gol. Il giocatore ha vestito anche le maglie di Catanzaro, Carrarese, Trapani e Ternana; su di lui c'è anche il Teramo, vedremo chi...



martedì, 22 gennaio 2019, 12:12

Terza di ritorno, tutti i match in programma

Primo turno infrasettimanale del nuovo anno per la Serie C che scende in campo per la terza giornata di ritorno. Ecco tutti i match del girone A:


lunedì, 21 gennaio 2019, 18:18

Giudice sportivo: Lucchese multata di 2500 euro per comportamento antisportivo

In relazione alla 2^ giornata di ritorno del girone A, il Giudice sportivo ha sanzionato la Lucchese con un'ammenda di di 2.500 euro "per comportamento gravemente antisportivo in quanto, con la propria squadra in vantaggio nel risultato, rallentavano deliberatamente la restituzione dei palloni usciti dal terreno di gioco onde ritardare...