Rimini, parte la battaglia legale: Mariani chiede il sequestro delle azioni della società

giovedì, 23 luglio 2020, 13:10

Finisce in tribunale la vicenda del passaggio delle quote del Rimini calcio: dopo che Danilo Mariani, lo scorso anno impegnato in un tentativo senza esito di far ripartire il calcio a Lucca, sembrava aver concluso l'acquisto della società romagnola e dopo che nei giorni scorsi il club è invece finito all'imprenditore riminese Alfredo Rota, ecco il colpo di scena. Mariani ha chiesto il sequestro del 100 per cento delle quote del club al tribunale locale. Si annuncia una battaglia legale intorno alle sorti del Rimini. 



caffè bonito

Altre notizie brevi


lunedì, 3 agosto 2020, 16:24

Calcio e sociale: in 12 mesi nate 1300 iniziative sociali dei 60 club e della Lega Pro

In 12 mesi sono nate 1300 iniziative sociali dei 60 club e della Lega Pro. È stato come un lungo viaggio partito a fine agosto 2019 e ha coinvolto squadre, dirigenti, giocatori e tifosi. 500 iniziative sociali delle 1300 sono nate dai club e dalla Lega Pro nel periodo di...


venerdì, 31 luglio 2020, 14:00

Mercato, due ex rossoneri si accasano in Eccellenza

Due ex rossoneri trovano collocazione in Eccellenza. Ci riferiamo a Tommaso Pecchioli (attaccante classe 1995) e Andrea Bragadin (esterno d’attacco classe 1997). I due si sono accasati al Firenze Ovest dopo le esperienze di Castelfiorentino e Chieri.



giovedì, 30 luglio 2020, 17:02

Pirlo nuovo allenatore della Juventus B

Ora è ufficiale: Andrea Pirlo è il nuovo allenatore della Juve B, lo ha ufficializzato la stessa società bianconera: "Dunque, da Maestro… a Mister; Pirlo ha salutato la Juventus dopo quattro stagioni nell’estate del 2015, con un palmarès bianconero incredibile: quattro Scudetti, una Coppa Italia e due Supercoppe Italiane -...


martedì, 28 luglio 2020, 08:37

Qui Carrara: Baldini confermato sulla panchina dei marmiferi

La Carrarese, attraverso un comunicato ufficiale, ha reso noto che la stagione sportiva 2020/2021 sarà all'insegna della continuità societaria e tecnica, confermando il tecnico Silvio Baldini e il direttore Gianluca Berti.