Porta Elisa News

Doppia seduta di allenamento, mentre si inizia a formare il gruppo

mercoledì, 8 agosto 2018, 18:54

di diego checchi

Doppia seduta di allenamento per i rossoneri. Al mattino è stato svolto un lavoro atletico e di seguito delle partitelle a campo ridotto mentre nel pomeriggio si è visto un lavoro tattico sulla fase difensiva e poi una partitella a tutto campo. Hanno lavorato con la squadra anche gli ultimi arrivati Greselin e Martinelli.

Da sottolineare che è rientrato in gruppo Pagnini dopo il riposo a scopo precauzionale. Al Ciocco sono arrivati anche alcuni tifosi che hanno voluto scoprire da vicino i volti nuovi della squadra rossonera. Per domani è prevista una doppia seduta. Al mattino ci sarà un allenamento normale mentre nel pomeriggio è prevista un amichevole con inizio ore 17:30 contro il Castelnuovo allenato da Riccardo Contadini. Per Favarin sarà l'occasione per vedere all'opera tutta la rosa. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 8 dicembre 2019, 18:05

Mister Nucera: "Non ci eravamo accordi che Cruciani stava male"

Il tecnico dei liguri sostiene che nell'occasione del pari nessuno dei suoi si era accordo del malore di Cruciani: "Altrimenti avrei detto di farlo. C’è rammarico, ma abbiamo perso solo nel punteggio perché oggi abbiamo giocato alla pari con una squadra di gran blasone"


domenica, 8 dicembre 2019, 17:58

Immenso Cruciani

e Il centrocampista ancora una volta autore di una grande partita e di un gol pesantissimo, molto bene anche Papini, bene Benassi e Vignali, mentre sottotono altri rossoneri: le pagelle di Gazzetta



domenica, 8 dicembre 2019, 17:09

Deoma: "Vogliamo portare la Lucchese dove merita"

Il diesse: "Anche oggi abbiamo avuto la dimostrazione chi incontra la Lucchese dà il massimo perchè vive una settimana storica e anche per la Lavagnese è stato così". Mario Santoro: "Ringrazio i 50 tifosi in più che sono venuti oggi allo stadio, sta a noi riportare la gente al Porta...


domenica, 8 dicembre 2019, 16:51

Papini: "Il gol è mio"

Il difensore chiarisce che l'ultimo tocco è stato suo: "Domenica un capolavoro, oggi squadra tosta, dobbiamo continuare così". Cruciani: "Se ho reagito così a quanto mi è successo, devo dire grazie ai tifosi, ai compagni e alla società"