Porta Elisa News

Santoro: "C'è tanta delusione, dobbiamo fermarci a riflettere"

domenica, 6 ottobre 2019, 17:37

Il direttore generale Mario Santoro arriva in sala stampa a commentare la situazione della squadra rossonera con i giocatori che preferiscono evitare l'incontro con i giornalisti: "Penso che si veda dalla faccia quanto sono amareggiato. Ringrazio i tifosi che ci hanno seguito fino a qui, dobbiamo da ripartire da loro e dal lavoro, altre medicine non ce ne sono. Anche il mister ha detto che la squadra è competitiva e penso che con serenità e tranquillità bisogni riflettere sul perché non arrivino i risultati”.

"La squadra sembra stia calando? Sarò franco, preferisco fare queste riflessioni a freddo. È chiaro che non siamo felici, adesso sono qui perché credo che sia importante metterci la faccia, ma certe disamine è meglio farle con calma a bocce ferme e con molta attenzione. Siamo molto delusi, la società e la dirigenza stanno facendo il massimo, abbiamo uno staff tecnico che ci invidiano tutti, la squadra è competitiva per cui bisogna ponderare bene le decisioni per uscire da questa empasse, in fondo i risultati sono quello che contano e i risultati non stanno arrivando. Adesso bisogna analizzare i perché prima di prendere qualsiasi decisione, adesso si potrebbero dire o fare cose sbagliate”.

Insieme al direttore generale c’è anche il direttore sportivo Daniele Deoma:  “Il momento è difficile, soprattutto per l’interpretazione delle partite, stiamo riflettendo su un po’ di cose. I rigori sono stati netti e inutili, vanno fatte delle riflessioni, per adesso mi limito a ringraziare i tifosi che anche oggi sono stati eccezionali”.

 

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 15 ottobre 2019, 18:58

Nolé e Remorini iniziano a correre

Alla ripresa degli allenamenti i due infortunati tornano a correre, ma non saranno comunque a disposizione per la trasferta di Ligorna dove la Lucchese inaugurerà il nuovo campo in sintetico e dove troverà due ex


martedì, 15 ottobre 2019, 15:02

Monaco: "La vittoria è la medicina migliore"

Il tecnico, rientrato dal matrimonio del figlio, è pronto per la gara con il Ligorna: "Adesso è il momento di dare continuità a partire da domenica prossima. Prepareremo la partita di Ligorna con il solito scrupolo. Valuteremo di fare uno o due allenamenti su un campo sintetico"



martedì, 15 ottobre 2019, 08:53

Tre punti che danno ossigeno

La gara con il Savona ha lasciato degli spunti di riflessione positivi ma anche negativ: tra i primi il fatto che il modulo 3-5-2 ha mostrato in campo una squadra più compatta, ma la Lucchese è apparsa a tratti intimorita, impaurita e con il pallone che gli scottava fra i...


domenica, 13 ottobre 2019, 18:54

Russo: “Questa vittoria era quello che ci mancava"

Il presidente Bruno Russo è visibilmente soddisfatto per a vittoria ed ha sottolineato: "La squadra ha grandi margini di miglioramento ma oggi era importante la vittoria, per i tifosi e per il progetto”