Porta Elisa News

Nolé e Falomi in gruppo

mercoledì, 11 dicembre 2019, 17:48

di diego checchi

E' impossibile capire che tipo di formazione scenderà in campo a Bra con Monaco che oggi – ha peraltro preso due giornate di squalifica e quindi in panchina al suo posto andrà per la prima volta in stagione Toni Carruezzo – ha fatto svolgere alla squadra due sedute. Al mattino in palestra mentre nel pomeriggio all'Acquedotto. Possesso palla e partitelle a pressione. E' stato questo il menù proposto dal tecnico brindisino.

La notizia della giornata è il rientro in gruppo di Matteo Nolè e di Nicola Falomi che hanno svolto l'intera seduta senza problemi. Alla luce dei recuperi odierni, la nuova classifica recita adesso Sanremese 27 punti, Prato 26, Fossano e Lucchese 25. A seguire Caronnese e Casale 24, Chieri 23. Per domani è prevista una seduta pomeridiana con probabile partitella in famiglia contro la formazione juniores rossonera all'Acquedotto. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 25 gennaio 2020, 17:17

Urge tornare a vincere

Vincere e basta: ecco l'unico pensiero della Lucchese nella partita, solo sulla carta facile, contro il Ghiviborgo. La squadra rossonera dovrà fare a meno di Ligorio e Gallon, ancora infortunati, di Panati, colpito da un attacco influenzale e di Benassi, squalificato. La probabile formazione


sabato, 25 gennaio 2020, 13:47

Monaco: "Abbiamo tutto da perdere e un solo risultato utile"

Il tecnico rossonero alla vigila della partita con il Ghiviborgo: "Sotto l’aspetto mentale e morale stiamo bene e domenica abbiamo fatto una buona gara e riscattando così la gara con Borgosesia. Domani ci sarà da soffrire e bisognerà vincere. Dobbiamo essere più precisi nell'ultimo passaggio"



venerdì, 24 gennaio 2020, 18:54

Monaco mischia le carte: chance per Tarantino?

Il tecnico, anche nell'allenamento di oggi ha mischiato le carte, e non è escluso che ci potranno essere delle sorprese sia come modulo che come interpreti. Si candida per un posto da titolare Nazzareno Tarantino e non è escluso possa riposare Remorini o Nannelli


venerdì, 24 gennaio 2020, 12:29

Ghiviborgo, la classifica piange

La squadra della Mediavalle è ultima a quota 17 insieme al Ligorna e ha bisogno per forza di dare una svolta alla propria classifica dopo aver già speso la carta del cambio in panchina, dove da qualche turno è l'esperto Rino Lavezzini. Cinque gli ex rossoneri in rosa