Porta Elisa News

Mister Buglio: "Abbiamo lottato per tutta la gara e siamo stati premiati"

domenica, 9 febbraio 2020, 16:58

Mister Buglio è soddisfatto della gara e parla anche dell'emozione di giocare in uno stadio importante come il "Porta Elisa"."Sapevamo che lo stadio era uno stadio importante e la Lucchese è una società ricca di storia e dal grande blasone, è stato certamente un piacere giocare in una piazza del genere e spero di potere ripetere un'esperienza. Abbiamo lottato tutta la partita e siamo stati premiati, giocavamo con la capolista ma siamo stati attenti in ogni zona del campo e siamo riusciti a fare la partita che avevamo preparato".

"La Lucchese è una squadra tosta e ben strutturata con ottime individualità, merita sicuramente la posizione di classifica e per noi questo è stato un risultato importante. Per noi partita difficile anche per i lutti che ci hanno colpito recentemente, ringrazio i tifosi rossoneri che hanno salutato il nostro tifoso recentemente scomparso".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 23 febbraio 2020, 16:59

Iadaresta decisivo ancora una volta

Il centravanti realizza un altro gol pesante, Cruciani lotta su ogni pallone, Nannelli spina nel fianco, pesa l'espulsione, per quanto dubbia, di Papini: le pagelle di Gazzetta


domenica, 23 febbraio 2020, 16:49

Nannelli: "Tre punti fondamentali"

L'esterno che ha scodellato la palla per il gol di Iadaresta fa i complimenti ai compagni: "Anche se eravamo in dieci mi rendevo conto che la squadra c'era ed ero sicuro che avremmo fatto gol. Chi è entrato dopo come Bitep ha fatto bene"



domenica, 23 febbraio 2020, 16:43

Gallotti: "La Lucchese merita il primo posto"

Andrea Gallotti, allenatore-giocatore per la squalifica del tecnico Cesa, riconosce i meriti dei rossoneri: "La Lucchese merita il primo posto, ha fatto una in dieci per lungo tempo ma sono stati davvero bravi. Forse qualche episodio dubbio, anche verso la fine gara, ci attendono nove finali"


domenica, 23 febbraio 2020, 16:40

Deoma: "Mancano nove finali"

Daniele Deoma fai complimenti alla squadra: "Questa Lucchese sta dando più di quanto possa avere nelle sue corde: possiamo giocare anche in sette e questa squadra va sostenuta in ogni modo anche se capisco chi non viene allo stadio dopo quello che è successo"