Porta Elisa News

Dal Consiglio federale arriva lo stop alla Serie D

mercoledì, 20 maggio 2020, 16:24

Da poco terminato il Consiglio federale e, in attesa delle comunicazioni ufficiali, emergono le prime certezze: la Serie D e le altre serie dilettantistiche chiudono qui la loro stagione, mentre A, B e anche C, per ora, vanno avanti. Il 28 maggio è previsto un incontro della Figc con il ministro Spadafora che dovrà chiarire  l'eventuale ripresa. La stagione dovrebbe concludersi comunque entro il 20 agosto prossimo.

Quanto alla D, quello che è certo è che non tornerà in campo nessuno, come del resto si sapeva da tempo. Ora si attende la riunione della Lega Nazionale Dilettanti, prevista per venerdì prossimo. In quella sede, preso atto della chiusura dei campionati, si definiranno le promozioni e le retrocessioni. La Lucchese sembra davvero a un passo dal ritorno nei professionisti. Per quanto ci siano ancora alcuni aspetti da chiarire, in particolare sarà da capire se il Consiglio federale della Figc ha inteso dare delle linee guida per definire la chiusura dei campionati dilettantistici (sino al settore giovanile) oppure demanderà alla Lega Nazionale Dilettanti ogni valutazione in merito. Qualunque sia la scelta, appare chiaro che quanto verrà definito in sede di consiglio della LND venerdì prossimo sarà la parola finale, l'ulteriore passaggio, per la ratifica, dal Consiglio federale Figc appare una formalità. 

"Come previsto – spiega il direttore generale rossonero Mario Santoro – la serie D è stata congelata e le prime dovrebbero passare nella serie superiore con la cristallizzazione delle classifiche. L'appuntamento è venerdì quando dovrebbe essere definito il tutto".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 25 maggio 2020, 19:54

Mascherine rossonere, partenza con il botto

Vendute in appena tre ore oltre 1000 mascherine rossonere anti Covid-19. Un grande successo, al di là delle più rosee aspettative della Lucchese e che testimonia l'entusiasmo della città verso la squadra protagonista di una stagione esemplare conclusa con la promozione in C


lunedì, 25 maggio 2020, 18:47

Targa per la Lucchese: gli anni passano, per ora solo chiacchiere

Dopo cinque anni di chiacchiere ancora nessuna targa per celebrare il luogo che ha visto nascere la Lucchese: il sindaco Tambellini cinque anni presenziò all'apposizione di una targa in cartone, oggi di una corona: che fine ha fatto la deliberazione comunale che circa un anno fa chiedeva di apporre un...



lunedì, 25 maggio 2020, 08:08

Serie C, quale futuro?

Futuro avvolto nelle nebbie per la Serie C, che potrebbe essere stravolta dalla riforma dei campionati. Il numero delle squadre professionistiche di A, B, e C, decisamente elevato potrebbe portare a una drastica svolta. Se ne parla da settimamane, anche se da più parti si ipotizzano cambiamenti eventualmente dalla stagione...


domenica, 24 maggio 2020, 08:54

Russo: "Lucca deve puntare su giovani talenti da far emergere"

Il presidente rossonero guarda al futuro: "Lucca deve diventare un posto dove i calciatori vengono lanciati verso i palcoscenici più importanti, ma stiamo sviluppando un progetto perché anche la Lucchese stessa ci arrivi. Oore a Monaco per il lavoro svolto"