Porta Elisa News

Il Livorno prova a risorgere

mercoledì, 7 aprile 2021, 12:36

di diego checchi

Una situazione societaria paradossale, dove l’ex presidente Spinelli ha cercato di salvare il salvabile, anche se la società amaranto in tutto ha preso 8 punti di penalizzazione: il Livorno adesso è a quota 24 e viene da due vittorie consecutive. Quella per 5 a 0 contro la Pistoiese e dal 2 a 1 interno contro la Pro Vercelli. Insomma, questa squadra sembrava essere già morta fino a due partite fa, ma adesso può ancora sperare quanto meno di raggiungere i playout.

È ovvio che per il Livorno ogni partita può essere decisiva, ma Marco Amelia, arrivato da circa un mese sulla panchina dei labronici, ha cercato di dare tranquillità ad un ambiente che sembrava ormai allo sfascio. Insomma, il Livorno verrà a Lucca a giocarsi il tutto per tutto per poi vedere cosa succederà. A gennaio scorso la rosa è stata praticamente rivoluzionata perché sono andati via i giocatori più importanti come Murilo, Marsura, Di Gennaro, Agazzi, Mazzeo, Raicevic, ecc, ecc, e ne sono arrivati altri come Dubickas, Buglio, Sosa, Bobb, Mazzarani, Bussaglia, Gemignani, Blondett, Evans, ecc..

Il modulo tattico del Livorno è cambiato perché Amelia decide anche a seconda dell’avversario che andrà ad incontrare. Prima ha utilizzato un 3-4-1-2 poi è passato al 4-3-1-2 e infine al 3-5-2. Ci sarà da capire come si schiererà nella trasferta di Lucca il tecnico ex campione del mondo 2006 (era il terzo portiere dietro a Buffon e Peruzzi) che ha ridato vigore a una squadra che aveva perso ogni speranza. Questa la probabile formazione.

LIVORNO (3-5-2):

1 Neri, 2 Marie-Sainte, 7 Blondett, 5 Sosa, 15 Parisi, 21 Bussaglia, 14 Castellano, 10 Mazzarani, 30 Gemignani, 9 Braken, 11 Dubickas.

A disposizione:

22 Stancampiano, 3 Deverlan, 19 Bobb, 8 Di Giovanni, 27 Caia, 24 Canessa, 16 Houdi, 6 Nunziatini, 18 Pallecchi, 4 Buglio, 32 Paci, 29 Bueno. 

Allenatore: Marco Amelia



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 22 aprile 2021, 18:59

Di Stefano sceglie il 4-4-2

Nella partitella contro la Primavera di mister Carruezzo, il tecnico conferma la difesa a quattro con Dumancic che pare favorito per sostituire Benassi. Zennaro sarà di nuovo a disposizione e domenica prossima potrebbe anche giocare uno spezzone di partita


giovedì, 22 aprile 2021, 12:20

Lecco rimaneggiato, ma reduce da una bella vittoria

I lombardi caleranno al Porta Elisa forti della convincente vittoria ottenuta a Vercelli nel recupero e che è valsa il quinto posto in solitudine, ma dovranno fare i conti con numerose assenza: saranno cinque i giocatori squalificati f



mercoledì, 21 aprile 2021, 15:10

Zennaro di nuovo in gruppo

Il centrocampista si è completamente ristabilito dall'infortunio muscolare e sarà a disposizione per la gara contro il Lecco nella quale mister Di Stefano medita di confermare la difesa a quattro e spostare Cruciani nel ruolo a lui più congeniale di playmaker basso


mercoledì, 21 aprile 2021, 12:23

Tambellini: "Sullo stadio ci sono state difficoltà, ma il lavoro va avanti"

Il sindaco parla del progetto stadio in consiglio comunale ma non spiega i ritardi e non indica ancora la data di convocazione della conferenza dei servizi preliminare: "Si può riprendere il cammino interrotto momentaneamente. Non vi è alcun ritardo voluto dall'amministrazione".