Porta Elisa News

Pagliuca: "Il nostro obiettivo è la salvezza"

domenica, 21 novembre 2021, 20:03

Sorridente in viso ma con i piedi per terra. Guido Pagliuca non vuole assolutamente parlare di playoff: “Il nostro obiettivo deve essere solo e soltanto quello della salvezza. Tutti insieme, compresi anche i giornalisti dobbiamo capire questo, altrimenti facciamo il male della Lucchese. Siamo una squadra giovane e costruita in fretta e furia per la vicenda dei ripescaggi e vinciamo partite molto equilibrate. Non dobbiamo assolutamente perdere di vista il nostro obiettivo e dico che questa vittoria è tutto merito dei ragazzi. Voglio fare anche i complimenti al ds Deoma perché mi ha messo a disposizione un grande gruppo di ragazzi e un grande staff tecnico. Capisco che dopo anni bui, i tifosi hanno voglia di sognare ma lo ripeto ancora una volta: è giusto restare con i piedi per terra”.

Come giudica la prova di Minala?

“È partito un po’ contratto e ci ha messo a riconoscere quello che doveva fare sul campo e poi ha finito crescendo. È un giocatore che oggi ci ha dato una mano e l’ho messo perché in mezzo al campo avevamo bisogno di fisicità e sono convinto che da qui fino alla fine del campionato ci darà una grande mano. Al di là di Minala però, è la vittoria del gruppo: di Bensaja, di Gibilterra, di Babbi, ecc, ecc... La vittoria la dedico anche a chi sta giocando meno perché è frutto del lavoro che stanno facendo i ragazzi”.

Tornando alla gara, ha colpito l’equilibrio e la Lucchese e non ha fatto una piega quando il Siena ha cambiato modulo. È frutto del lavoro tecnico ma anche di un lavoro psicologico.

“L’equilibro nel calcio è fondamentale, ci fa piacere non aver subito gol e aver giocato meglio. Va sottolineato che nei primi turni abbiamo subito tanti gol su calcio da fermo, adesso anche grazie al mio staff che lavora molto sulle palle da fermo, siamo più concentrati e attenti”.

Nelle ultime sei gare la Lucchese ha la miglior difesa del campionato.

“Merito dei ragazzi che sono splendidi, andiamo avanti con umiltà. La vittoria è dedicata a Dollaro che anche oggi era presente”.  

 

 

 




Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 27 maggio 2022, 12:47

Mercato, tra punti fermi e e nuovi arrivi

La Lucchese impegnata in alcune conferme, a partire da quelle di Visconti, Minala e Belloni, ma anche a caccia dei rinforzi giusti: sul taccuino di Deoma c'è anche Lorenzo Masetti, l'ultima stagione all'Ancona, ma anche un ex come Calcagni. I nomi per l'attacco


giovedì, 26 maggio 2022, 18:35

Per l'attacco spunta ancora una volta il nome di Arras

La punta, che più volte nel passato è stata accostata alla Lucchese e che Pagliuca conosce per averla allenata nella Pianese, sarebbe nuovamente entrata nel mirino della società rossonera che cerca rinforzi per il suo attacco



giovedì, 26 maggio 2022, 08:11

Deoma studia i giovani del Cagliari e della Sampdoria

Il diesse rossonero presente al quarto di finale del campionato Primavera a caccia di nuovi talenti. A breve l'incontro con i dirigenti del Milan per Bellodi, Frigerio e Tonin


martedì, 24 maggio 2022, 12:14

Mercato, anche Coccia nel mirino

Il terzino sinistro classe 2002 che la scorsa stagione ha militato nel Follonica Gavorrano è stato uno dei più positivi in Serie D. Deoma a Milano per Frigerio, Tonin e Bellodi. Nessuna nuova su Belloni e Minala