Porta Elisa News

A Belloni verrà offerto un pluriennale

venerdì, 10 giugno 2022, 08:07

Bisognerà aspettare ancora qualche giorno per i primi annunci dopo i rinnovi di Coletta, Papini, Bachini e mister Pagliuca. All'inizio della prossima settimana Deoma incontrerà Belloni e il suo procuratore e la fiducia nella conferma del trequartista resta intatta, anche perché la società dovrebbe offrire un contratto pluriennale, si parla di rinnovare fino al 2025 almeno.

È chiaro però che al giocatore le offerte non mancano e la Lucchese farà fino in fondo la propria parte. Per quanti riguarda gli acquisti, si sono fatti tanti nomi e tutti di giocatori molto validi ma al momento non ci sono certezze né tanto meno conferme, staremo a vedere quello che succederà nei prossimi giorni. Quello che è certo è che per la metà di luglio, quando la squadra partirà per il ritiro, il gruppo sarà già quasi al completo. 




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 settembre 2022, 20:11

Maraia: "L'avversario era difficile: faccio i complimenti ai ragazzi"

Il tecnico rossonero: "Non possiamo pensare di fare sempre novanta minuti come il primo tempo, magari più avanti magari e con un campo in condizioni diverse da queste. Ma la squadra è stata brava a controllare il risultato. Mastalli mi ha sorpreso per come ha retto su un campo così"


sabato, 24 settembre 2022, 19:48

Bianchimano e Mastalli su tutti

Prestazione convincente di tutta la squadra, con gli autori dei gol che giganteggiano. Bene anche Di Quinzio e tutta la difesa, a cominciare dal giovane Quirini: le pagelle di Gazzetta



sabato, 24 settembre 2022, 17:16

Lucchese-Rimini: 2-1 al 47' st Accorcia Santini

Sotto una pioggia insistente, rossoneri a caccia di punti dopo lo stop di Fiorenzuola. Mister Maraia conferma Quirini e Semprini e rilancia Mastalli dal primo minuto. Bianchimano sblocca in avvio di gara, Mastalli raddoppia con un siluro a fine primo tempo


venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

La Lucchese, reduce dalla seconda sconfitta del campionato, affronta al Porta Elisa un Rimini in gran forma. Maraia intenzionato a tornare al 3-5-2 e che deve fare a meno di Franco, Coletta e Pirola. La probabile formazione