Rossoneri, ultimo allenamento dell'anno con partitella finale

lunedì, 30 dicembre 2020, 18:10

La squadra di Monaco ha ripreso gli allenamenti dopo il test congiunto di ieri con lo Scandicci. Il gruppo è stato diviso in due parti. Chi ha giocato ieri ha svolto un lavoro defatidante mentre gli altri si sono cimentati in alcunie esercitazioni di possesso palla e poi in una partitella finale a campo ridotto che è stata molto intensa e che ha visto il portiere Coletta ed il preparatore dei portieri Di Masi autori di diverse reti anche di pregevole fattura. Il clima all'interno del gruppo rossonero è spensierato ma allo stesso tempo concentrato sulla sfida di domenica prossima a Chieri.



caffè bonito

Altre notizie brevi


venerdì, 14 agosto 2020, 15:07

Castellacci: "Differenziare i protocolli tra A, B e C"

Enrico Castellacci, ex medico della Nazionale Italiana, è tornato a parlare delle misure per il Covid-19 dai microfoni di Tuttomercatoweb.com: "In questo momento il giocare a porte chiuse è la condicio sine qua non. Si è provato ad allentare un po', può darsi che ci si arrivi ma siamo ossessionati...


venerdì, 14 agosto 2020, 12:37

Comitato 4.0: “Soddisfazione, dal governo 90 milioni per lo sport” Introdotto dal decreto agosto un bonus fiscale del 50% per chi sponsorizza squadre e atleti

Un bonus fiscale del 50% per chi sponsorizza squadre e atleti. È la misura introdotta dal decreto agosto che prevede un credito di imposta sulle sponsorizzazioni, con un plafond di 90 milioni di euro. Il provvedimento accoglie le richieste del Comitato 4.0, costituito da Pietro Basciano, presidente Lega Nazionale Pallacanestro,...



giovedì, 13 agosto 2020, 17:03

Tuttoc.com, l'ex rossonero Strechie nel mirino di Teramo e Pontedera

Roberto Strechie, ex rossonero della stagione 2018-2019 ora sotto contratto con il Novara, sarebbe nel mirino di Teramo e Pontedera: lo scrive il principale sito che si occupa di terza serie, www.tuttoc.com.


mercoledì, 12 agosto 2020, 17:49

Vichi: "Grazie a Lucca United per l'accordo sul marchio"

Alessandro Vichi, amministratore delegato della Lucchese, ringrazia tutto il direttivo di Lucca United e i soci per l'accordo raggiunto sul marchio nei giorni scorsi: "Era doveroso porgere il ringraziamento, è un accordo di comodato di un anno, ma rinnovabile".