Qui Livorno, Blondett: "Con la Lucchese, decisiva la gestione dei momenti di difficoltà"

venerdì, 9 aprile 2021, 18:09

Il difensore del Livorno Edoardo Blondett ha parlato dell'imminente derby con i rossoneri durante una videoconferenza: "Su chi dobbiamo fare la corsa? La Pro Sesto è una delle squadre indicate, visto che avremo anche lo scontro diretto da giocare. Noi, però, dobbiamo pensare solamente a vincerle tutte dando il massimo in ogni gara, il resto non dipende da noi. Con la Lucchese sarà decisiva la gestione dei momenti di difficoltà, aspetto in cui siamo molto maturati nelle ultime settimane. Non dovremo mai mollare":



caffè bonito

Altre notizie brevi


giovedì, 6 maggio 2021, 07:50

Calcio sempre più di elite: la serie C non ammessa alla Coppa Italia

Nel corso del Consiglio di Lega di serie A è stato deciso il nuovo formato della Coppa Italia: il torneo, fin dalla prossima edizione, avrà 40 squadre partecipanti, 20 di Serie A e 20 di Serie B.


mercoledì, 5 maggio 2021, 08:22

L'ex Lombardo: "Il dispiacere per la retrocessione è moltissimo, spero nel ripescaggio"

L'ex rossonero Mattia Lombardo è tornato a parlare di Lucchese nel corso di una lunga intervista rilasciata a www.tuttoc.com dove ha speso ancora una volta parole bellissime: "Il dispiacere è moltissimo. Spero che ci possano essere le condizioni di un ripescaggio per far tornare la Lucchese nei professionisti, e giocare...



martedì, 4 maggio 2021, 21:17

Galderisi a Tuttomercatoweb: "Delusione per la retrocessione della Lucchese: sono molto legato ai rossoneri"

Giuseppe Galderisi, ex tecnico della Lucchese, a TMW Radio ha espresso la sua delusione per quanto accaduto ai rossoneri: "Domenica è successo il patatrac in Toscana con addirittura quattro retrocessioni. La prima delusione per me è stata la discesa in D della Lucchese, squadra a cui sono molto legato.


lunedì, 3 maggio 2021, 17:44

Giudice sportivo, squalificati

L'ultima di campionato che ha certificato la retrocessione della Lucchese, ha regalato un turno di squalifica a Michele Lo Curto e Andrea Maestrelli che erano in diffida e sono stati ammoniti dall'arbitro durante il match contro il Renate.