Porta Elisa News

Ufficiale: i tifosi rossoneri sono cattivi: niente trasferta nemmeno a Chioggia

lunedì, 10 febbraio 2014, 19:18

Tutto confermato, come annuncaito da Gazzetta Lucchese nella giornata di ieri. Due settimane dopo il divieto per i tifosi lucchesi di seguire la propria squadra in trasferta a Formigine, oggi anche il prefetto di Venezia ha disposto la vendita dei tagliandi ai soli residenti nella provincia di Venezia per la partita tra Clodiense e Lucchese di domenica 16 febbraio. Incredibile, ma vero.

"Alla luce del provvedimento restrittivo - si legge in una nota della società rossonera - l’As Lucchese Libertas esprime il profondo disappunto per il divieto, che nuovamente e senza ulteriori spiegazioni in merito, va a colpire la sua tifoseria impedendo alla larga schiera di appassionati, che da sempre segue la Lucchese correttamente e nel rispetto delle regole, di sostenere la propria squadra".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 19 ottobre 2020, 21:09

Tre le priorità della Lega Pro: rispetto della salute, funzionamento di Eleven e test antigenico per i club

Ghirelli: “La Lega è intervenuta tempestivamente spostando 14 gare a causa della positività al Covid-19 di atleti o dirigenti. Devo dare atto ai club di grande senso civico. Affrontano con abnegazione, sacrifici e ingenti costi una situazione pesante. Noi abbiamo messo sempre al primo posto il rispetto della salute"


lunedì, 19 ottobre 2020, 20:51

Ingaggiato il centrocampista Cristian Caccetta

La Lucchese acquista Cristian Caccetta, centrocampista classe '86, nella scorsa stagione in forza alla Paganese: vanta oltre 300 presenze tra i professionisti e numerose stagioni da titolare in Serie C con le maglie di Foggia, Trapani, Cosenza, Catania e Sambenedettese. Per lui un contratto sino a fine stagione



lunedì, 19 ottobre 2020, 20:31

Monaco: "Volevamo e meritavamo un risultato positivo"

Il tecnico rimane fiducioso: "Vedo che la squadra sta migliorando ma quando non arrivano i risultati si fa sempre più fatica. Sono fiducioso perché vedo anche i ragazzi più giovani crescere e questo ci deve far ben sperare anche se non è facile digerire una sconfitta anche se contro una...


lunedì, 19 ottobre 2020, 20:28

Russo: "Subiamo troppi gol, momento difficile"

Il presidente rossonero chiede ancora pazienza: "La squadra dà l'impressione a volte poter reagire ma paghiamo fortemente il fatto che subiamo gol in modo banale e sono tanti: aver subito 13 gol in 5 partite ci fa riflettere.