Porta Elisa News

Niente Daspo per i 44 tifosi rossoneri indagati

domenica, 30 marzo 2014, 08:43

CVD. Come volevasi dimostrare. Cade nel nulla l'ipotesi di comminare 44 daspo ad altrettanti tifosi rossoneri per il materiale rinvenuto sul pullman degli ultrà lucchesi diretti a Cesena per la gara del 12 gennaio scorso contro il Romagna Centro.

Come si ricorderà, durante un controllo all'arrivo allo stadio furono rinvenuti a bordo del mezzo alcuni oggetti contundenti, di due biglie, due sassi e alcune assi in legno, materiale  prelevato e caricato a bordo dopo la partenza da Lucca. La Questura di Cesena, però, dopo le indagini ha ritenuto non ci fossero prove sufficienti per attribuire gli oggetti a tutti i presenti a bordo del mezzo, un numero di oggetti peraltro nettamente inferiore alle persone.

"Insussistenza delle prove": questa la linea portata avanti dall'avvocato difensore Emanuele Fusi. "Il fatto - spiega nella sua memoria difensiva - di essersi trovati a bordo del pullman diretto a vedere una partita, dove sarebbero stati trovati materiali idonei ad offendere, non può significarer che gli stessi siano responsabili di quanto accaduto. La responsabilità penale, la Costituzione è chiara in questo senso, è personale. Deve fondarsi su prove e non su presunzioni e nessuno può essere accusato in virtù di una responsabilità oggettiva".

Come si ricorderà per quella gara furono interdetti dagli stadi quattro tifosi rossoneri e a altri 44 fu recapitato un preavviso. I tifosi rossoneri, nel caso di interdizione, avevano già preannunciato ricorsi al Tar.

 




Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 1 dicembre 2022, 14:55

Verso Chiavari: squadra che vince non si cambia?

L’ambiente rossonero è carico dopo la grande vittoria contro il Cesena, ma è consapevole che dovrà fare un’altra impresa per riuscire a portare via un risultato positivo contro una delle maggiori corazzate del girone. Maraia orientato a confermare l'undici, anche se ci sono alcuni ballottaggi


martedì, 29 novembre 2022, 23:26

Maraia: "Davvero una bella risposta dalla squadra"

Il tecnico rossonero: "La vittoria di stasera è di tutti i ragazzi che hanno voluto rispondere alla prestazione negativa di Fermo, la nostra squadra è questa, dobbiamo interpretare le gare in questo modo, con questa determinazione. Vittoria dedicata a Diego"



martedì, 29 novembre 2022, 23:17

Franco match winner

Il centrocampista al rientro decide la gara, bene anche Quirini e Tiritiello, in avanti, nonostante l'impegno, gli attaccanti non riescono a finalizzare: le pagelle di Gazzetta


martedì, 29 novembre 2022, 20:29

Lucchese-Cesena: 1-0 al 47' st Espulso Albertini

Rossoneri a caccia di punti dopo il doppio stop consecutivo: Maraia ritrova Titiriello, Quirini e Franco, mentre rilancia al centro dell'attacco Bianchimano che si divora il gol in avvio facendosi anticipare dal portiere, occasioni anche per Semprini e Tiritiello. Palo di Bianchiano, poi sblocca Franco