Porta Elisa News

Jovanovic è il nuovo bomber rossonero

sabato, 25 agosto 2018, 14:36

di diego checchi

È ufficiale l'acquisto di Ivan Jovanovic, il bomber che già da ieri si allena con la Lucchese. Il giocatore croato ha firmato un contratto biennale, questo il comunicato della società.

 

La A.S. Lucchese Libertas comunica ufficialmente di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Ivan Jovanovic, esperto attaccante croato, classe '91. L'attaccante, dopo diverse esperienze nella massima serie albanese, slovena e croata, è approdato in Italia dove nell'ultima stagione, con la maglia del Bisceglie, ha collezionato 36 presenze, siglando anche 8 gol. Jovanovic, già aggregato al gruppo di mister Favarin, ha sottoscritto un contratto biennale, che lo lega al club rossonero fino al 30 giugno 2020. 

 

Passando alle altre operazioni di mercato c'è da sottolineare che la Lucchese sta cercando una mezz'ala di esperienza e i nomi che si fanno in questi giorni sono quelli di Guido Davì, 28 anni di Palermo attualmente al Feralpisalò che lo scorso anno ha collezionato 25 presenze con la maglia della Sicula Leonzio, e quello di Giovanni La Camera, classe '83 svincolatosi a giugno dalla Reggina. Ma attenzione alla possibilità di arrivare al classe '95 Filippo Damian, di proprietà del Chievo che nella passata stagione ha disputato 32 partite con il Siena. La settimana prossima sarà decisiva anche su questo fronte.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 22 gennaio 2020, 08:33

Lucchese, il mercato non è chiuso

Due i profili per rinforzare la rosa: un esterno, magari prendendo un 2001 che possa sostituire Bartolomei, anche se in quel ruolo c'è anche Pardini oppure un nuovo nome a centrocampo, visto che proprio in quel ruolo la Lucchese aveva messo gli occhi su Remedi, che poi si è accasato...


martedì, 21 gennaio 2020, 18:25

Meucci ce la fa per il Ghiviborgo

La squadra ha ripreso la preparazione in vista della gara contro gli uomini di mister Lavezzini: il centrocampista, che non si è allenato per precauzione, sarà disponibile per domenica, mentre Ligorio è rientrato in gruppo



lunedì, 20 gennaio 2020, 17:07

Continuare a pensare positivo

La classifica a oggi ancora sorride e permette ancora di sognare: questa società farà di tutto per rimanere fino in fondo attaccata a questo sogno che si chiama Serie C. A Monaco e alla squadra bisogna anche riconoscere il fatto che a loro merito ci sono sei vittorie consecutive


domenica, 19 gennaio 2020, 18:25

Iadaresta: "La prestazione c'è stata, ma ci manca quel salto di qualità"

L'attaccante parla del suo momento: "La squadra era abituata a giocare senza centravanti. Sicuramente qualcosa in più devo fare anch'io però c'è bisogno che mi arrivino più palle". Remorini: "Pareggio importante, il campionato è lungo: dobbiamo mantemere la calma"