Porta Elisa News

Calendario, la Lucchese inserita nel girone Nord-Ovest

venerdì, 9 agosto 2019, 14:05

Dopo che il Tar del Lazio ha congelato ogni decisione sul destino del Cerignola, la Lega Nazionale Dilettanti ha rotto gli indugi e definito i gironi del campionato di Serie D. La Lucchese è stata inserita nel girone A con alcune toscane, le formazioni liguri, piemontesi e una lombarda. Il 13 agosto prossimo, si conoscerà il calendario.

Confermata dunque la divisione delle toscane visto che in questo girone c'è il Real Forte Querceta, il Seravezza, il Prato e il Ghiviborgo. Tutte le altre toscane andranno con le umbre e le laziali compresa la Sinalunghese. In questo raggruppamento ci sono sei piemontesi, ovvero Bra, Chieri, Verbania, Borgosesia, Casale e Fossano, e sei liguri: Savona, Sanremese, Ligorna, Fezzanese, Vado, Lavagnese e una lombarda la Caronnese.

Ecco dunque il girone, che pare ritagliato per il Prato, annunciata protagonista del torneo: Lucchese, Ghiviborgo, Real Forte Querceta, Seravezza, Prato, Savona, Sanremese, Ligorna, Fezzanese, Vado, Lavagnese, Borgosesia, Bra, Casale, Chieri, Fossano, Verbania, Caronnese. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 13 agosto 2020, 19:18

Due nuovi acquisti per la Lucchese: ecco Scalzi e Panariello

Due nuovi arrivi in casa rossonera: sono Filippo Scalzi, esterno di attacco che la scorsa stagione era nella Sanremese, e Aniello Panariello, difensore svincolatosi dalla Paganese. Scalzi: "Impressionato dai tifosi rossoneri a Sanremo". Panariello: "La Lucchese ora sta nella categoria che merita e trovare l'accordo con il direttore è stato...


giovedì, 13 agosto 2020, 18:42

Deoma: "Scalzi e Panariello due acquisti importanti"

Il diesse molto soddisfatto dei due nuovi arrivi: "Abbiamo un paio di trattative di una certa caratura che dovremo valutare bene. La strategia della Lucchese è di non riempire la lista dei 22, ci sono tante squadre bloccate sul mercato, ci vuole pazienza".



mercoledì, 12 agosto 2020, 17:53

Ufficiale: Convitto è un giocatore della Lucchese

Il neo acquisto classe 1996 ha sottoscritto un biennale: "Sarei voluto venire già a dicembre ma il Licata non mi ha fatto andare. Volevo fare una esperienza lontano dalla Sicilia e ho scelto Lucca"


martedì, 11 agosto 2020, 19:24

Una stagione che nasce tra mille incertezze

Quali restrizioni avrà e quando potremo ritornare a vedere un pallone che rotola sui campi di calcio? La Lucchese dovrebbe cominciare ad allenarsi la prossima settimana con allenamenti individuali dato che dovrà fare una serie di tre tamponi e poi, dal 25, Monaco potrà avere tutto il gruppo a disposizione