Porta Elisa News

Rosa rossonera, ecco la situazione ruolo per ruolo

giovedì, 15 agosto 2019, 08:57

di diego checchi

La rosa attuale della Lucchese è formata da 20 giocatori e ovviamente il diesse Daniele Deoma ed il presidente Bruno Russo dovranno rifinirla e rinforzarla sopratutto in attacco ma intanto ci sono dei paletti ben definiti. Ad ora il portiere titolare è Fontanelli classe 1996 ex Prato mentre la sua alternativa è Forciniti classe 2003. La Lucchese per questo ruolo ha due strade o cercare un giovane 2001 come ha ribadito piu volte il diesse Deoma o tesserare un over come Marinka che si sta gia allenando con i rossoneri. Per quanto riguarda la difesa dobbiamo sottolineare che i rossoneri sono abbastanza coperti sugli esterni con Balleri classe 2000, un giocatore di buona struttura fisica e Giuliani un 2001. A sinistra ci sono Dinelli del 2000 e Lucarelli del 1999 anche se quest'ultimo viene da un infortunio e non è detto che pe domenica possa essere disponibile. E se poi mister Monaco volesse puntare su un over a destra, c'è Lici classe 1994, piu bravo nella fase difensiva che in quella offensiva. Può fare da alternativa nel ruolo di uno dei due centrali. A proposito di centrali di difesa, l'esperto è Visibelli difensore roccioso e bravo nel giocare, classe 1992. In coppia con lui dovrebbe esserci Coselli del 2000, un difensore alto ma rapido.

A centrocampo i punti fermi saranno Cruciani, cioè il metronomo della squadra oltre ad uno fra Nole' e Meucci. Presicci e Fazzi sono due 2000 pronti ad entrare all'evenienza. I tre trequartisti saranno Bartolomei a destra classe 2001, giovane di belle speranze che ha ampi margini di miglioramento mentre al centro ci sara Vignali classe 1991, un giocatore in grado di fornire tanti assist e capace di dettare l'ultimo passaggio. A sinistra ci sara Nannelli classe 2000 un elemento dal sicuro avvenire che gia nel primo allenamento ha fatto vedere ottime cose, facendo dribbling ubriacanti per gli avversari. L'attacco al momento è l'incognita piu grossa perche Bipep e Gueye hanno una grande forza fisica ma devono migliorare la cattiveria sotto porta. Proprio in questo reparto Deoma dovrà cercare di andare a prendere due attaccanti in grado di alzare la qualità sotto rete. Non ci siamo. Scordati assolutamente di Tarantino. L'attaccante con il suo sinistro magico potrebbe essere l'arma in piu anche a partita iniziata quando le altre squadre saranno stanche. Poi con il suo sinistro magico è capace dii calciare punizioni e calci di rigore. 


Portieri: 
Andrea Fontanelli, 1996, Piercataldo Forciniti, 2003

Difensori: 
Michele Dinelli, 2000, Lorenzo Coselli, 1999, Rocco Visibelli, 1992 Aleksander Lici, 1993, Mattia Lucarelli, 1999, Pier Francesco Giuliani, 2001, Gabriele Balleri, 2000

Centrocampisti: Simone Presicci, 2000, Matteo Meucci, 1993, Filippo Fazzi, 2000, Michel Cruciani, 1986, Matteo Nolè, 1985

Attaccanti: 
Nazzareno Tarantino, 1979, Diego Bartolomei, 2001, Giovanni Nannelli, 2000, Jonathan Bitep, 1997, Andrea Vignali, 1996, Serigne Ousmane Gueye, 2000



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 6 luglio 2020, 19:15

Vichi: "Chiederemo di iscriverci giocando al Porta Elisa con una deroga"

L'amministratore delegato rossonero fa il punto sullo stadio e l'iscrizione alla Serie C: "Fatto passi in avanti, a breve un sopralluogo della commissione di vigilanza. Chiederemo in deroga l'utilizzo del Porta Elisa per il campionato 2020-21. A Saltocchio contiamo di mettere il sintetico"


domenica, 5 luglio 2020, 15:18

Mercato, Deoma procede a fanali spenti

Il diesse non si sbilancia e predica calma, la sua intenzione è fare arrivare a Lucca giocatori funzionali al progetto di mister Monaco che potrebbero arrivare anche a campionato in corso, visto che il mercato andrà avanti sino ai primi di ottobre



venerdì, 3 luglio 2020, 21:56

Tante società sulle tracce di Nolé

Sul centrocampista sembrano esserci Aglianese, San Donato Tavarnelle e il Poggibonsi, squadra di Eccellenza che è pronta ad accaparrarselo con una grande offerta economica. Il giocatore, però, vuole capire se ci sarà ancora la possibilità di rimanere a Lucca


giovedì, 2 luglio 2020, 13:07

Mercato, Scalzi nel mirino dell'Olbia

L'esterno di attacco classe 1997 della Sanremese che in questa stagione è andato in doppia cifra e che la Lucchese sta seguendo è nel mirio del Cagliari che sarebbe nteressato ad acquistare il suo cartellino per poi girarlo all’Olbia