Porta Elisa News

Si riparte, finalmente

sabato, 17 agosto 2019, 14:33

di diego checchi

Domani, ore 18, con il turno preliminare di Coppa Italia, comincerà la stagione della Lucchese. L’avversario di turno sarà il Real Forte Querceta allenato da Christian Amoroso, una squadra di categoria che vorrà fare bella figura davanti al proprio pubblico. La Lucchese, dal canto suo, non sarà ancora al massimo della condizione ma ce la metterà tutta per passare il turno. La vincente tra Real Forte Querceta e Lucchese andrà ad incontrare la vincente tra Aglianese e Grassina.

Per questa gara, mister Monaco ha ancora diversi dubbi ma quello che si può dire è che il modulo sarà il 4-2-3-1. I giocatori della rosa sono tutti a disposizione a parte Lucarelli, classe 1999 che sta lavorando per recuperare da un piccolo infortunio. Se dovessimo azzardare un undici titolare, diremmo che in porta andrebbe Fontanelli, in difesa, a destra potrebbe esserci Balleri (2000) con Visibelli e Coselli (1999) centrali e Dinelli (2000 a sinistra); a centrocampo Meucci dovrebbe essere certo mentre lotterebbero per una maglia Nolè e Cruciani. Sulla trequarti, a destra ci sarà Bartolomei (2001), Vignali occuperà la posizione centrale e Nannelli (2000) sarà sulla sinistra. In attacco dovrebbe esserci Bitep o, in alternativa, Guye (2000).

Questa la probabile formazione (4-2-3-1): 1 Fontalli, 2 Balleri, 3 Dinelli, 4 Meucci, 5 Visibelli, 6 Coselli, 7 Bartolomei, 8 Nolè, 9 Bitep, 10 Vignali, 11 Nannelli. A disposizione: 12 Forciniti, 13 Lici, 14 Papini, 15 Fazzi, 16 Giuliani, 17 Cruciani, 18 Remorini, 19 Tarantino, 20 Gueye. Allenatore: Monaco.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 15 ottobre 2019, 18:58

Nolé e Remorini iniziano a correre

Alla ripresa degli allenamenti i due infortunati tornano a correre, ma non saranno comunque a disposizione per la trasferta di Ligorna dove la Lucchese inaugurerà il nuovo campo in sintetico e dove troverà due ex


martedì, 15 ottobre 2019, 15:02

Monaco: "La vittoria è la medicina migliore"

Il tecnico, rientrato dal matrimonio del figlio, è pronto per la gara con il Ligorna: "Adesso è il momento di dare continuità a partire da domenica prossima. Prepareremo la partita di Ligorna con il solito scrupolo. Valuteremo di fare uno o due allenamenti su un campo sintetico"



martedì, 15 ottobre 2019, 08:53

Tre punti che danno ossigeno

La gara con il Savona ha lasciato degli spunti di riflessione positivi ma anche negativ: tra i primi il fatto che il modulo 3-5-2 ha mostrato in campo una squadra più compatta, ma la Lucchese è apparsa a tratti intimorita, impaurita e con il pallone che gli scottava fra i...


domenica, 13 ottobre 2019, 18:54

Russo: “Questa vittoria era quello che ci mancava"

Il presidente Bruno Russo è visibilmente soddisfatto per a vittoria ed ha sottolineato: "La squadra ha grandi margini di miglioramento ma oggi era importante la vittoria, per i tifosi e per il progetto”