Porta Elisa News

Mister Amoroso: "Con i rossoneri abbiamo perso in coppa, vogliamo ricambiare il favore"

venerdì, 13 settembre 2019, 19:15

di diego checchi

Christian Amoroso, tecnico del Real Forte-Querceta, parla della partita di domenica contro la Lucchese e del girone in cui milita la sua squadra. 

Che partita sarà domenica?

"Ah non lo so proprio... abbiamo fatto una bella settimana e ce la metteremo tutta per portare a casa i tre punti. Posso dire che sarà una partita combattuta fino all'ultimo, I ritmi saranno altissimi soprattutto nei primi minuti e noi dovremo essere bravi a capitalizzare ogni occasione che ci capiterà".

La Lucchese è una squadra blasonata, sarete onorati di incontrarla?

"Giocare contro una società di alto livello come la Lucchese ci fa piacere, ma abbiamo già perso con loro in Coppa questa volta vorremmo ricambiare il favore".

Che impressione le aveva fatto la Lucchese?

"Mi aveva colpito principalmente la brillantezza fisica e la voglia di arrivare prima sulla palla, ma eravamo all'inizio della preparazione e magari loro erano più pronti". 

Aveva mai incontrato Monaco?

"No, non lo avevo mai incontrato".

Come pensa che sarà il campionato?

"Sarà difficile, a differenza del girone toscano mi sembra ci sia più qualità, tutte le squadre sono ben organizzate sia in fase di possesso che di non possesso. Ci sarà da lottare fino all'ultimo".

Nelle prime giornate ci sono stati alcuni risultati inattesi...

"All'inizio del campionato ci può stare, magari le squadre più importanti devono ancora trovare la giusta amalgama o trovare la condizione migliore".

Quali sono i vostri obiettivi?

"I nostri obiettivi? Sinceramente la società non si pone obiettivi particolari, penso sia importante fare meglio dell'anno scorso e comunque fare un campionato tranquillo senza patemi".

Quali sono le favorite per la vittoria del campionato?

"Casale, Chieri, Savona, Sanremese e Prato sono le papabili per la vittoria, ma al contrario non mi sembra ci siano squadre materasso e il campionato non sarà di certo noioso".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 20 settembre 2019, 17:40

Porta Elisa, si lavora per garantire la riapertura per la prossima gara

Lunedì il sopralluogo della commissione di vigilanza che dovrebbe dare il via libera per l’omologazione dello stadio. La capienza della tribuna sarà di soli 100 posti e anche quella della gradinata sarà ridotta. Rossoneri che dalla prossima settimana si trasferiranno per gli allenamenti all'Acquedotto


giovedì, 19 settembre 2019, 19:03

Monaco resta a carte coperte

Contro gli juniores della Lucchese, il tecnico non fa trasparire quale sarà la formazione anti-Ghiviborgo per non vuole dare vantaggi agli avversari e allora ha mischiato le carte. La certezza è che Nannelli non ha giocato la partitella e pare essere in forte dubbio



mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale


mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"