Porta Elisa News

Ligorna-Lucchese a rischio per l'allerta meteo

venerdì, 18 ottobre 2019, 18:55

di diego checchi

La partita fra Ligorna e Lucchese è quanto meno a rischio e solo domani alle 12 non sapremo se verrà giocata o meno. L'ultima decisione sarà presa dalle autorità competenti sulla base del bollettino meteo che sarà diramato dall'ARPAL, l'agenzia regionale per la protezione dell'ambiente ligure. Al momento l'allerta è gialla fino alle ore 24 di domani, con possibile tendenza al peggioramento e quindi si può dire senza ombra di dubbio che la partita è a rischio. In caso di rinvio, le due società si dovranno accordare per una data che dovrà ricadere entro i 15 giorni successivi.

Staremo a vedere che piega prenderà questa situazione, certo è che per adesso è in dubbio anche la partita di domenica fra Sampdoria e Roma e visto che Ligorna è un quartiere di Genova viene da pensare che se le autorità competenti decideranno che non ci sono le condizioni per giocare non forzeranno certamente la mano. Ma perché la decisione verrà presa solo domani entro mezzogiorno? Semplicemente per evitare di far spostare le squadre avversarie, che magari potrebbero decidere di partire già sabato per il ritiro, anche se non sarebbe il caso della Lucchese per cui l'eventuale partenza è prevista per domenica alle 9,00.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 2 luglio 2020, 13:07

Mercato, Scalzi nel mirino dell'Olbia

L'esterno di attacco classe 1997 della Sanremese che in questa stagione è andato in doppia cifra e che la Lucchese sta seguendo è nel mirio del Cagliari che sarebbe nteressato ad acquistare il suo cartellino per poi girarlo all’Olbia


mercoledì, 1 luglio 2020, 19:06

Mercato in ebollizione: tante le trattative

Si sta iniziando a muovere anche il mercato delle altre formazioni che militano in Serie C dopo che la Lucchese ha confermato mister Monaco e tre pilastri per la prossima stagione



martedì, 30 giugno 2020, 20:36

Deoma continua i colloqui per le conferme

Il diesse rossonero sta continuando con i colloqui con i giocatori che hanno vinto il campionato di Serie D e tra giovedì e venerdì ne avrà altri. Contemporaneamente, il direttore si sta guardando i play off e i play out per valutare al meglio tutte le squadre


martedì, 30 giugno 2020, 08:21

Di Stefano verso il posto di vice allenatore rossonero

Ormai i giochi sembrano fatti per il ruolo di aiuto di Francesco Monaco: si aspetterà il primo luglio quando all'ex ala destra rossonera sarà scaduto il contratto con il Livorno per annunciare ufficialmente il suo nome. A breve dovrebbero arrivare anche le comunicazioni sugli allenatore del settore giovanile