Porta Elisa News

Doppia seduta per i rossoneri

mercoledì, 13 novembre 2019, 18:26

di diego checchi

Doppia seduta in casa rossonera, al mattino c’è stato prevalentemente un lavoro atletico mentre nel pomeriggio, la squadra ha svolto una sessione con il pallone all’acquedotto e Monaco ha lavorato sui reparti, prima con i difensori, poi con centrocampisti ed attaccanti. Mancava ancora Nicola Falomi che è sempre più in dubbio per domenica e quindi ci sarà da capire chi giocherà tra Bitep e Gueye.

Spostiamo un attimo l’attenzione sul Seravezza, la squadra di Vangioni ha giocato oggi in Coppa Italia contro il San Donato Tavarnelle pareggiando per 2 a 2 con reti di Grassi e Djbril e guadagnando la qualificazione al turno successivo tramite i calci di rigore: la squadra Dppaarriverà stanco alla sfida con la Lucchese? La risposta più ovvia, forse, è che la squadra di Vangioni scenderà in campo con interpreti diversi rispetto ad oggi, quando hanno giocato tutte le secondo linee ad eccezione di Grassi, che è squalificato in campionato e salterà la gara con in rossoneri. Poi, bisognerà vedere se il Seravezza avrà le energie fisiche e mentali per sopportare due partite in una settimana. Tornando alla Lucchese, per domani è previsto un allenamento pomeridiano.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 8 dicembre 2019, 18:05

Mister Nucera: "Non ci eravamo accordi che Cruciani stava male"

Il tecnico dei liguri sostiene che nell'occasione del pari nessuno dei suoi si era accordo del malore di Cruciani: "Altrimenti avrei detto di farlo. C’è rammarico, ma abbiamo perso solo nel punteggio perché oggi abbiamo giocato alla pari con una squadra di gran blasone"


domenica, 8 dicembre 2019, 17:58

Immenso Cruciani

e Il centrocampista ancora una volta autore di una grande partita e di un gol pesantissimo, molto bene anche Papini, bene Benassi e Vignali, mentre sottotono altri rossoneri: le pagelle di Gazzetta



domenica, 8 dicembre 2019, 17:09

Deoma: "Vogliamo portare la Lucchese dove merita"

Il diesse: "Anche oggi abbiamo avuto la dimostrazione chi incontra la Lucchese dà il massimo perchè vive una settimana storica e anche per la Lavagnese è stato così". Mario Santoro: "Ringrazio i 50 tifosi in più che sono venuti oggi allo stadio, sta a noi riportare la gente al Porta...


domenica, 8 dicembre 2019, 16:51

Papini: "Il gol è mio"

Il difensore chiarisce che l'ultimo tocco è stato suo: "Domenica un capolavoro, oggi squadra tosta, dobbiamo continuare così". Cruciani: "Se ho reagito così a quanto mi è successo, devo dire grazie ai tifosi, ai compagni e alla società"