Porta Elisa News

Due gare per capire il futuro

venerdì, 22 novembre 2019, 14:42

di diego checchi

In questa tredicesima giornata ci sono diverse partite che potrebbero accorciare la classifica. Ecco perché la Lucchese non potrà fallire l’appuntamento con la vittoria perché domenica c’è uno scontro diretto in piena regola, quello tra Sanremese e Prato (22 punti a testa). È logico che si mangeranno i punti a vicenda e una dovrà per forza rimanere indietro, a meno che le due squadre non pareggino. L’altro scontro diretto è quello tra Casale e Fossano. Entrambe le squadre hanno 20 punti anche se, onestamente, il Casale di mister Buglio ha qualcosa in più rispetto alla squadra di Biassi, una neopromossa che si sta rivelando sorpresa del campionato.

E poi c’è Lucchese – Fezzanese con la Lucchese a 16 punti e la Fezzanese a 20. La squadra di Monaco vincendo accorcerebbe la classifica ed è inutile nasconderlo: quella con la Fezzanese e la gara successiva con la Caronnese saranno importanti per fare un punto della situazione sul reale valore della squadra rossonera. Vincere queste due partite significherebbe tornare prepotentemente al vertice e lottare fino alla fine per un primo posto che quest’anno non sembra un’utopia. Certo è che il pareggio di Seravezza ha dato meno slancio ai rossoneri che però hanno tutte le carte in regola per rifarsi.

Siamo curiosi di vedere la Lucchese all’opera contro queste due formazioni e poi potremmo essere più chiari facendo un bilancio sulla stagione che andrà ad affrontare la Lucchese. C’è chi dice che il campionato è lungo, ma come al solito, gli scontri diretti contano e portarli dalla propria parte è sempre un vantaggio. Allora, adesso, bisogna spingere sull’acceleratore e intanto battere sulla Fezzanese per poi andare a fare una guerra sportiva a Caronno Pertusella.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 6 dicembre 2019, 18:21

Fazzi verso il forfait

Il centrocampista continua a lavorare a parte e difficilmente partirà titolare. Qualche dubbio anche su Lici: il difensore si è procurato un piccolo guaio muscolare anche se non dovrebbe essere niente di grave. Gallon arriverà solo sabato a Lucca


venerdì, 6 dicembre 2019, 12:38

Lavagnese, a Lucca per cercare punti salvezza

La squadra ligure arriverà a Lucca con l’unico intento di fare un risultato positivo e muovere la classifica largamente deficitaria che la vede all'ultimo posto dopo la pesante sconfitta interna con il Bra che ha messo in discussione mister Nucera



giovedì, 5 dicembre 2019, 20:47

Ufficiale: Mattia Gallon è la nuova punta rossonera

Lo avevamo già anticipato nelle prime ore del pomeriggio che la Lucchese era vicinissima a Mattia Gallon e adesso ci sono anche i crismi dell'ufficialità con il comunicato della società. Il nuovo attaccante rossonero verrà presentato sabato mattina nell'ambito della conferenza stampa di mister Monaco.


giovedì, 5 dicembre 2019, 18:07

Verso Lucchese-Lavagnese con le incognite sulla formazione

Dopo la seduta di allenamento odierna sono tanti i dubbi di formazione da sciogliere per mister Monaco. Lavoro a parte per Fazzi e Dinelli mentre c'è apprensione per le condizioni di Lici fermatosi per un risentimento muscolare