Porta Elisa News

Papini: "Il gol è mio"

domenica, 8 dicembre 2019, 16:51

Federico Papini e Michel Cruciani in conferenza stampa chiariscono la paternità del gol decisivo: è stato il difensore a toccare per ultimo il pallone che ha regalato i tre punti: "L'ho toccata io, lo abbiamo chiarito negli spogliatoi. Siamo tutti fondamentali in questa squadra e dobbiamo puntare a vincere ogni partita. Se chi non gioca non dà il massimo, vuol dire che è la squadra che non si allena bene. La scorsa partita abbiamo fatto un capolavoro, questa è stato tosta, contro la Lucchese tutti vengono a fare la migliore partita e dobbiamo dimostrare di essere più forti del loro meglio? Dove mi mette il mister? Va bene ovunque, spero di migliorare partita dopo partita".

Cruciani è al quarto gol, un gol davvero con un sapore speciale:  "La palla era bella da sfruttare, c'ho provato, era troppo invitante e non ci ho pensato su due volte. Tutto lo stadio ha accompagnato la traiettoria, prima volta da quella distanza. La classifica? Presto da guardare, importante è stare lì e avere la mentalità di lottare per quell'obiettivo. E' stata una partita dura loro non avevano nulla da perdere, e poi l'abbiamo presa un po' sottogamba, ma è andato tutto bene alla fine. La mia stagione? Ero convinto di poter dare ancora tanto, so cosa posso dare ancora. L'avversaria più forte? La Lucchese... E con questo non vuol dire che dovremo vincere, ma dipende solo da noi se continuiamo a spingere sull'acceleratore...I tifosi in settimana mi hanno avvicinato ci tengo a ringraziarli per il cuore che hanno messo in questa vicenda e in questo momento non facile. Se ho reagito in maniera positiva è stato grazie a loro e ai miei compagni e alla società".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 22 gennaio 2020, 08:33

Lucchese, il mercato non è chiuso

Due i profili per rinforzare la rosa: un esterno, magari prendendo un 2001 che possa sostituire Bartolomei, anche se in quel ruolo c'è anche Pardini oppure un nuovo nome a centrocampo, visto che proprio in quel ruolo la Lucchese aveva messo gli occhi su Remedi, che poi si è accasato...


martedì, 21 gennaio 2020, 18:25

Meucci ce la fa per il Ghiviborgo

La squadra ha ripreso la preparazione in vista della gara contro gli uomini di mister Lavezzini: il centrocampista, che non si è allenato per precauzione, sarà disponibile per domenica, mentre Ligorio è rientrato in gruppo



lunedì, 20 gennaio 2020, 17:07

Continuare a pensare positivo

La classifica a oggi ancora sorride e permette ancora di sognare: questa società farà di tutto per rimanere fino in fondo attaccata a questo sogno che si chiama Serie C. A Monaco e alla squadra bisogna anche riconoscere il fatto che a loro merito ci sono sei vittorie consecutive


domenica, 19 gennaio 2020, 18:25

Iadaresta: "La prestazione c'è stata, ma ci manca quel salto di qualità"

L'attaccante parla del suo momento: "La squadra era abituata a giocare senza centravanti. Sicuramente qualcosa in più devo fare anch'io però c'è bisogno che mi arrivino più palle". Remorini: "Pareggio importante, il campionato è lungo: dobbiamo mantemere la calma"